Smartisan R1: è ufficiale il primo smartphone da 1 TB, c’è anche Snapdragon 845

A volte le vere innovazioni arrivano da chi non ce l’aspettiamo. E’ arrivato il primo smartphone con una memoria interna da 1 TB: non è un iPhone, nè un dispositivo Samsung, e non è nemmeno uno smartphone di Huawei. Si chiama Smartisan R1, ed è stato realizzato da una casa produttrice cinese che non è nemmeno presente in Europa. Proprio come i PC questo device ha 1 TB di storage, e come se non bastasse è anche di tipo UFS 2.1, quindi con altissima velocità di trasferimento dati.

Anche il resto del reparto hardware è da top di gamma e contiene un processore Qualcomm Snapdragon 845 abbinato a 6 o 8 GB di RAM a seconda della variante. Ci sono anche versioni con 64 e 128 GB di memoria, più economiche. Con un design in vetro e metallo, Smartisan R1 ha un display borderless con tanto di notch, da 6,17 pollici e con risoluzione Full HD+. C’è anche una doppia fotocamera posteriore con risoluzioni di 12 e 20 Megapixel, apertura f/1.8 e stabilizzatore ottico a 4 assi.

I sensori sono Sony, rispettivamente IMX363 e IMX350. Frontalmente c’è un sensore singolo da 24 MP con apertura f/2.0, mentre la batteria ha 3600 mAh di capienza. I prezzi partono da 549 dollari in Asia, fino ad arrivare a 1388 dollari per la versione da 1 TB. Smartisan R1 è stato lanciato sullo store ufficiale e su JD.com.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it