Swift 5: tutti i dettagli sul notebook ultraleggero di Acer

Appassionati di notebook ultraleggeri tenetevi forte! Una grande novità è stata presentata al mondo dal noto produttore di laptop Acer. Si tratta di un portatile Windows ultraleggero il cui peso è perfino inferiore a 1 Kg, lo Swift 5. E già il nome dovrebbe dirla tutta su quelle che saranno le potenzialità del dispositivo che promette molto bene sia in termini di estetica che, appunto, di prestazioni (Swift = Veloce). Iniziamo dall’estetica che si contraddistingue sicuramente per il grande display da 15 pollici che appare ancor più grande grazie al rapporto schermo/corpo superiore all’87%. Le cornici sono davvero sottilissime, spesse poco più di 5 mm. Insomma, un vero e proprio laptop border-less.

Acer Swift 5

Sempre parlando del display, merita un accenno la tecnologia che lo contraddistingue. Questa (Acer Color Intelligence) è prettamente pensata da Acer per garantire un’esperienza unica con Swift 5. I colori vengono, infatti, regolati in maniera automatica per adattarsi al meglio a qualunque tipo di circostanza. Anche l’emissione della cosiddetta “luce blu” viene regolata in maniera automatica in modo da garantire un minore affaticamento della vista anche dopo diverse ore che siamo seduti davanti al computer.

Acer Swift 5

Acer Swift 5 non delude nemmeno sotto il profilo hardware. Il processore che lo alimenta, infatti, è uno dei migliori Intel attualmente in commercio in abbinamento con un hard disk da ben 1 TB e una memoria DDR4 pari a 16 GB. E che dire del supporto per il noto Windows Hello? Questo è utilizzabile mediante un comodo lettore di impronte digitali incorporato. Un laptop completo, dunque, sotto tutti i punti di vista che offre anche tutto quanto necessario sotto il piano della connettività. Può rivelarsi per questo un ottimo alleato sia per lo svago che per il lavoro. Non conosciamo ancora tanti altri dettagli sullo Swift 5 ma di certo non tarderanno ad arrivare. Anche i prezzi sono ancora avvolti dal mistero anche se si stima che si aggireranno attorno alle 1.000 £. Staremo a vedere! Stay tuned!

Via: Mobilescout