ASUS Zenfone MAX Pro M1 esposto al Computex 2018 con batteria da 5000 mAh: in Italia da Luglio

Si chiude oggi a Taipei il Computex 2018, uno dei più importanti eventi annuali dedicati ai prodotti hardware. Tra le tante novità presentate in questi cinque giorni non è passato inosservato il nuovo smartphone di ASUS, che è stato possibile ammirare all’interno dello stand dell’azienda taiwanese che ha come CEO Jerry Shen. Stiamo parlando del Zenfone Max Pro M1, che arriverà anche in Italia a partire dal prossimo mese di Luglio.

Questo nuovo dispositivo di ASUS si presenta con delle specifiche tecniche di tutto rispetto, come ad esempio il processore Qualcomm Snapdragon 636, abbinato a 4 o 6 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria integrata espandibile tramite microSD. Tuttavia, ciò che caratterizza davvero Zenfone Max Pro M1 è la batteria: siamo di fronte ad una 5000 mAh, capace di superare le 24 ore in fase di riproduzione video e di navigazione sul web.

Anche nel comparto fotografico ASUS Zenfone Max Pro M1 dimostra di essere un buon portatile. Sul retro del telefono ecco una doppia fotocamera, con un sensore da 16 MP e uno da 5 MP, mentre sul lato frontale è posizionata una fotocamera singola da 16 MP. Il nuovo smartphone di ASUS è inoltre dotato di un display da 5.99 pollici, con risoluzione FHD+. Infine, Zenfone Max Pro M1 ha come sistema operativo Android Oreo 8.0 e si presenta in due colorazioni (Deepsea Black e Grey).

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.