Vivo V9 versione 6 GB con Snapdragon 660 ufficiale, Vivo Z1i in arrivo con SD636

Vivo V9, smartphone di fascia media per eccellenza del colosso cinese posseduto da BBK Electronics insieme a Oppo e OnePlus, ha debuttato in una nuova versione più potente e premium. L’hardware rappresenta il principale cambiamento di questa nuova variante rispetto a quella standard già presente sul mercato da mesi. Anzichè il processore Qualcomm Snapdragon 626, su questo modello c’è un più potente Snapdragon 660, che è un octa-core da 2,2 GHz. E invece dei 4 GB di RAM ci sono ben 6 GB.

Mentre l’hardware di Vivo V9 6 GB sembra essere migliorato, ci sono dei cambiamenti anche nel comparto fotografico, ma non sappiamo ancora se positivi. La fotocamera posteriore passa a risoluzioni di 13 e 2 Megapixel invece di 16 e 5 MP. La fotocamera anteriore invece scende da 24 a 12 Megapixel ma ha la tecnologia Dual Pixel. Tutto il resto della scheda tecnica è uguale al Vivo V9 standard con display da 6,3 pollici, design identico e batteria da 3260 mAh. E’ stato lanciato in Indonesia a circa 300 dollari, con pre-ordini disponibili fino al 4 Luglio.

vivo z1i

Nel frattempo un nuovo smartphone di nome Vivo Z1i è apparso su Slashleaks. Ha un display da 6,26 pollici in Full HD+ con notch. Il suo processore è lo Snapdragon 636 a cui sono abbinati 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. La doppia fotocamera posteriore è da 13 + 2 MP mentre quella frontale è da 16 MP. Ha anche una batteria da 3180 mAh e il sistema Android Oreo già installato.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it