Samsung Galaxy X: presentazione al MWC? Intanto spunta la batteria flessibile

Quando le voci si rincorrono per oltre un anno senza arrivare mai ad una svolta definitiva, è lecito pensare che l’idea sia stata abbandonata. E’ il sospetto che hanno avuto molti appassionati dei prodotti Samsung nel non ricevere notizie ufficiali da parte del colosso sudcoreano sull’atteso Galaxy X. Tuttavia, gli ultimi “leak” comparsi in rete hanno alimentato nuovamente le speranze: il dispositivo pieghevole di Samsung potrebbe essere presentato in occasione del prossimo Mobile World Congress, con la produzione che dovrebbe partire entro l’estate. Lo rivela il sito SamMobile, che può essere ritenuta una fonte molto attendibile.

Nelle ultime ore è emerso un ulteriore dettaglio che ha contribuito a scatenare il fermento intorno al Samsung Galaxy X. Il telefono, infatti, dovrebbe essere dotato di una batteria flessibile, che andrebbe quindi ad adattarsi alla pieghevolezza del Galaxy X. Oltre a questa importante caratteristica, la batteria prevista sul Galaxy X dovrebbe anche avere una capacità tra le 3000 e le 6000 mAh.

Al momento Samsung non ha rilasciato nessuna conferma ufficiale su queste batterie, apparse in alcune immagini, e il loro utilizzo sul Galaxy X, ma il dettaglio della flessibilità lascia pochi dubbi. Qualche giorno fa era trapelato online anche qualche riferimento al display del nuovo dispositivo, che dovrebbe essere un OLED da 7 pollici.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.