HTC tenta il colpaccio lavorando su uno smartphone con Snapdragon 855 e supporto 5G?

Una cosa è certa: dopo la pubblicazione dei risultati su base annua per HTC, la situazione non è tra le migliori. I cali, infatti, sono sostanziosi e ad agosto hanno segnato addirittura un -53% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Ed in effetti, a ben guardare, sono anni che l’andamento dell’azienda non è dei migliori. Anzi, dagli ultimi successi ottenuti con l’HTC Sensation e Sensation XL sono ormai passati ben 7 lunghi anni. In una situazione caotica come questa, sono giunte le dichiarazioni ufficiali, mediante LinkedIn di Kevin Duo, uno degli uomini più importanti all’interno dell’azienda.

In base a quanto affermato, HTC sarebbe al lavoro su un nuovo smartphone che, si spera, contribuisca a risollevare le sorti dell’azienda. Una delle maggiori novità in merito riguarderebbe l’impiego di un nuovo processore. Dopo aver utilizzato lo Snapdragon 845, adesso le attenzioni dell’azienda sarebbero rivolte allo Snapdragon 855. Si baserà, dunque, su un processo a 7 nm il che si tradurrà in un aumento delle prestazioni generali. Un processore che, a quanto si vocifera, dovrebbe poter competere direttamente con l’A12 di Apple e il Kirin 980 di Huawei.

A questo processore, HTC starebbe cercando in tutti i modi di abbinare il supporto per le reti 5G. Novità questa che, di certo, aiuterebbe l’azienda a risollevarsi un po’ nonostante il 5G sarà ancora ben limitato almeno per tutto il 2019. Un passo avanti non di poco conto se si considera che alcuni degli smartphone che dovrebbero concorrere direttamente con il prossimo dispositivo HTC non avranno questa possibilità. Si pensi, ad esempio, al Galaxy S10 di Samsung. Dobbiamo dunque aspettarci un top di gamma per questa volta dato che pare che proprio su questa fascia si sia deciso di investire. I midrange e i dispositivi di fascia economica, infatti, stanno solo trascinando verso il basso le quotazioni di un nome che rimane sempre tra i più importanti del settore. Vedremo cosa accadrà!

fonte: LinkedIn (Kevin Duo)

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.