Nokia 7.1 ufficiale con HDR e Snapdragon 636. In preordine a partire da 319 euro

Il tanto atteso e chiacchierato Nokia 7.1 è finalmente tra noi! Dopo settimane di indiscrezioni continue che, diciamolo, hanno contribuito a farci conoscere meglio lo smartphone, HMD lo ha annunciato proprio nelle scorse ore. I primi Paesi in cui, pare, il dispositivo verrà messo in vendita sono gli USA e l’Europa mentre l’India dovrà ancora attendere almeno la fine di ottobre. Fatto sta che i preordini sono ormai alle porte ad un prezzo che si può definire onesto. Ma quali sono le principali caratteristiche del Nokia 7.1? Vediamolo insieme!

Partiamo dal display del Nokia 7.1 che è un LCD Full HD Plus da 5,84 pollici con una risoluzione massima di 2.244 x 1.080 pixel. Lo smartphone, in base a quanto affermato da HMD, è capace di supportare l’HDR convertendo l’HD anche in tempo reale. Dopo tutte le ipotesi che si sono fatte sul processore di questo dispositivo, oggi sappiamo che è alimentato da uno Snapdragon 636 di Qualcomm che si abbina a diverse versioni di RAM e di memoria interna. La variante di base ha 3 GB di RAM e 32 GB di ROM mentre quella “maggiore” associa ad una RAM da 4 GB una memoria di 64 GB. In entrambi i casi è possibile espandere lo spazio di archiviazione disponibile fino a 400 GB.

Nokia 7.1

Passiamo, adesso, al comparto fotografico. In questo senso, siamo difronte ad una doppia fotocamera posteriore la cui risoluzione è di 12 e 5 MP. Nel primo caso l’obiettivo ha lenti ZEISS mentre il secondo è monocromatico. Sul fronte del Nokia 7.1 è presente una singola fotocamera dedicata agli amanti dei selfie ed avente una risoluzione di 8 MP. Interessante la funzione denominata Bothie. Attivandola potremo scattare una foto inquadrandola contemporaneamente sia con la fotocamera anteriore che con quella posteriore. Sul retro troviamo anche il sensore di impronte digitali per garantire la sicurezza dello smartphone.

nokia 7.1

Chiudono il quadro di quelle che sono le principali specifiche tecniche del Nokia 7.1 i dettagli inerenti il sistema operativo e la batteria. Partendo da quest’ultima, ha una capacità di 3.060 mAh, in linea, dunque, con i concorrenti diretti. Il sistema operativo, infine, è Android Oreo 8. HMD, comunque, ha tenuto a precisare che l’aggiornamento ad Android Pie 9.0 è vicinissimo. Saranno, almeno inizialmente, due le varianti di colore proposte, ovvero il blu notte e il color acciaio. Terminiamo con i prezzi. Questi partiranno da 319 euro per la variante di base ed arriveranno a 349 euro per quella da 64 GB. Negli USA non sembra arriverà la variante base ma sarà disponibile solo quella con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Fonte