OnePlus 3 e 5 si aggiorneranno ad Android Pie, ma non a breve

OnePlus si sta preparando ad alzare i sipari dal suo imminente top di gamma: il 6T, che verrà presentato il 30 Ottobre. Ma l’azienda cinese proprietà di BBK Electronics non si dimentica degli smartphone più datati. Infatti, su Weibo ha appena rivelato che anche OnePlus 3 e 5 riceveranno l’aggiornamento ad Android 9 Pie, ultima versione del sistema operativo che sarà già preinstallata sul 6T. Tuttavia il portavoce dell’azienda Liu Zuohu che ha appena svelato la notizia su Weibo ha anche dichiarato che l’aggiornamento non arriverà subito.

Gli ingegneri a quanto pare hanno bisogno di un po’ di tempo per ultimare la nuova versione e preparare l’update, e non è stata fornita una data precisa di roll out. Perciò per ora non resta che attendere. Secondo le ultime indiscrezioni, il 6T arriverà con un’interfaccia totalmente migliorata grazie alla nuova versione di Oxygen OS basata su Android Pie, quindi potete aspettarvi lo stesso anche su OnePlus 3 e 5. Tanti saranno i miglioramenti, tra cui ci sarà una Game Mode 3.0 per ottimizzare le prestazioni nei videogiochi.

Avremo anche miglioramenti nelle performance generali, nella sicurezza del sistema operativo e nel risparmio energetico per far durare di più la batteria. E queste sono solo alcune delle novità che Android Pie ha in serbo per OnePlus 3 e 5. Un netto cambio di strategia da parte di un’azienda che all’epoca di OP2 non ha garantito nemmeno i 2 anni canonici di supporto software lasciando chi aspettava Android Marshmallow con l’amaro in bocca.

fonte: MyDrivers

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it