LG e Huawei depositano marchi per i loro smartphone pieghevoli

Come noto, Samsung è da tempo al lavoro su un dispositivo pieghevole, che dovrebbe giungere sul mercato nella prima metà del 2019. Tuttavia, tra coloro che si stanno concentrando su una soluzione di questo tipo non c’è solo il colosso sudcoreano. Nella giornata di mercoledì 21 novembre, infatti, anche LG e Huawei hanno registrato i marchi di alcuni nuovi telefoni presso l’ente dell’Unione Europea che si occupa della proprietà intellettuale, meglio noto come EUIPO.

Stando alle indiscrezioni, si tratterebbe proprio di smartphone dotati di schermi pieghevoli. I nomi scelti dalla casa di Seul, almeno in questa prima fase di registrazione, sono LG Flex, Foldi e Duplex, mentre per quanto riguarda l’azienda di Shenzhen abbiamo Mate Flex, Mate Flexi e Mate Fold. Dato che si tratta soltanto di marchi, è piuttosto probabile che LG e Huawei decidano di denominare diversamente questi dispositivi al momento del lancio.

A tal proposito, l’indiscrezione su questi dispositivi pieghevoli ha scatenato la curiosità dei tanti appassionati dei prodotti LG e Huawei, tanto che la domanda più in voga sui forum è proprio quella relativa ad una possibile data di lancio di questi telefoni. Ovviamente non ci sono novità, anche se LG sarà protagonista al CES 2019 (che si terrà a gennaio) mentre pare che Huawei rivelerà qualcosa di “grosso” al Mobile World Congress 2019, in programma a Barcellona dal 25 al 28 febbraio.

Fonte: Let’s Go Digital

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.