Home » Gadget » Xiaomi Mi Band 4 è ufficiale con display a colori ma sempre economico
xiaomi mi band 4

Xiaomi Mi Band 4 è ufficiale con display a colori ma sempre economico

di Michele Ingelido

Stavolta Xiaomi non ha deciso di saltare un’annata e ad un anno dal lancio del Mi Band 3 ha annunciato ufficialmente il suo successore: Mi Band 4. Un indossabile che si presenta molto più avanzato in termini di funzionalità rispetto al modello precedente. Appena si guardano le immagini che lo ritraggono si nota subito un particolare molto importante: è il primo smartband della line-up ad essere equipaggiato con un display a colori.

Si tratta di uno schermo di tipo AMOLED resistente ai graffi quasi del 40% più grande rispetto a quello della terza generazione. Xiaomi Mi Band 4 è impermeabile fino a 5 atm e grazie al supporto dell’NFC (solo in una seconda variante più costosa) può effettuare anche pagamenti. Un nuovo sensore a 6 assi si occupa di monitorare le attività con maggiore precisione e supporta diversi tipi di nuoto oltre ad altre 5 attività e sport: corsa in interni ed esterni, esercizio fisico, bici e camminata.

Con l’assistente virtuale Xiao AI permette all’utente di controllare i dispositivi smart home presenti in casa con i comandi vocali, tuttavia è una funzionalità riservata solo alla Cina, almeno per ora. Xiaomi Mi Band 4 è stato lanciato in Cina in 3 versioni con vendite a partire dal 14 Giugno. La versione base senza NFC costa 22 euro, quella con NFC ha un prezzo di 30 euro e la Avengers Limited Edition con cinturini personalizzati costerà circa 45 euro. Nessuna notizia a proposito dell’uscita anche sul mercato europeo.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti