Home » PC » Lenovo: pioggia di nuovi PC Windows, Chromebook, monitor e accessori
lenovo ideapad 5i chromebook

Lenovo: pioggia di nuovi PC Windows, Chromebook, monitor e accessori

di Michele Ingelido

Lenovo ha rinnovato la sua linea PC svelando tanti nuovi laptop per diverse tipologie di utenti, ma anche nuovi monitor e nuovi accessori per computer. Si va dalle linee di laptop ThinkPad e IdeaPad ai monitor ThinkVision, passando per mouse, tastiere e quant’altro. Di seguito tutti i prodotti annunciati.

  • ThinkPad X1 Extreme Gen 4: un portatile con processori Intel Core serie H di undicesima generazione fino a i9 vPro, Nvidia GeForce RTX opzionali, RAM DDR4 fino a 64 GB, display da 16 pollici fino a 4K e 5G opzionale.
  • ThinkPad L13 e L13 Yoga Gen 2: un portatile e un convertibile con gli ultimi processori AMD Ryzen 5000, GPU Radeon (Pro opzionale), display da 13,3 pollici Full HD+, RAM fino a 16 GB e SSD fino a 1 TB.
  • IdeaPad 5i e Flex 5i: un laptop e un convertibile di Lenovo con a bordo Chrome OS. I due Chromebook hanno display da 14,6 e 13,3 pollici in risoluzione Full HD, CPU fino a Intel Core i5 11a gen, RAM fino a 8 GB e SSD fino a 512 GB.
  • ThinkVision M15 e L15: due monitor esterni IPS Full HD da 15,6 pollici che si possono collegare ai laptop ma anche allo smartphone tramite porta USB-C.
  • Lenovo L32p-30 e L27m-30: due monitor tradizionali da 31,5 e 27 pollici con risoluzioni fino a 4K, HDR10, copertura DCI-P3 al 90%, tempo di risposta 4 ms e refresh rate a 75 Hz.
  • ThinkVision T24m-20: un monitor Full HD da 23,8 pollici con Lenovo Display Control Center.
  • Accessori: un mouse wireless, un mouse senza fili che si può associare a 3 dispositivi, una tastiera ergonomica wireless, delle cuffie con microfoni dotati di beamforming, un kit di ricarica USB-C, una power bank da 10.000 mAh con ricarica fino a 30W, nuove cuffie TWS ANC, due nuove webcam e una custodia per tutti gli accessori.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti