Home » Guide » Guide Android » Cover Samsung Galaxy S20: Top 5 migliori custodie S20, Plus e Ultra
cover samsung galaxy s20

Cover Samsung Galaxy S20: Top 5 migliori custodie S20, Plus e Ultra

di Michele Ingelido

Avete speso davvero tanto per l’acquisto di Samsung Galaxy S20, S20+ o S20 Ultra 5G e volete scongiurare qualsiasi rischio di rottura in seguito a urti, graffi e cadute? Allora dovreste correre subito ai ripari e acquistare una valida cover Samsung Galaxy S20, S20 Plus o Ultra. Impensabile oggi giorno lasciare uno smartphone privo di questo tipo di accessorio: per via dei loro display enormi e della consistente presenza del vetro sia sullo schermo che sulla scocca, romperli potrebbe essere molto facile.

E se volete che il vostro cellulare duri a lungo non dovreste far caso al fatto che inserendo una custodia protettiva non potrete aver più sott’occhio gli stupendi colori e il design del telefono. Un case protettivo è necessario nonostante questi dispositivi hanno una qualità costruttiva egregia, se volete farli rimanere intonsi. Ma quale custodia acquistare? Quale protegge meglio e quale si abbina meglio a un’eventuale pellicola o vetro temperato? Meglio le originali come la LED View o quelle di terzi?

Attraverso questa guida all’acquisto cercheremo di guidarvi nella scelta di una custodia protettiva dandovi tutte le informazioni necessarie e vi proporremo la nostra selezione delle migliori cover Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra. Specifichiamo che i case protettivi che vi indichiamo sono disponibili per tutti e tre i dispositivi e sono adatti sia ai modelli 5G che alla variante 4G della serie S20.

Indice

Migliori cover Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra: la top 5

5) Caseology Parallax – La custodia più elegante

caseology parallax

Un’esplosione di raffinatezza: con questi termini, sebbene un po’ ambigui, si può definire la cover Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra targata Caseology. Una delle poche custodie con cui non rimpiangerete il fatto di non poter vedere lo splendido design del vostro dispositivo mentre lo tenete protetto. Il pattern tridimensionale posteriore non è solo bellissimo alla vista, ma offre anche un touch & feel di un livello altissimo, nonchè garantisce una presa salda.

La custodia è anche rinforzata abbastanza per assorbire gli urti molto bene. Il case è stato progettato per azzerare il gap tra il modulo fotocamera e la scocca, proteggendo difatti il vetro delle fotocamere ed evitando che tocchi le superfici su cui il dispositivo è poggiato. Consigliamo questa custodia anche perchè riesce a mantenere un buon feedback alla pressione dei tasti fisici pur proteggendoli.

4) ESR – Il case compatto in vetro

cover samsung galaxy s20 esr

Sottile e compatta, questa cover Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra occupa pochissimo spazio ma riesce comunque a proteggere eccellentemente i dispositivi. Si caratterizza per la presenza di un vetro temperato sulla parte posteriore. Quindi, nonostante inserite una custodia, la parte posteriore resta sempre in vetro e sarà come averci applicato sopra un vetro protettivo. La cornice della custodia è invece in silicone e tutta la cover Samsung Galaxy S20 è trasparente.

Per questi motivi non rinuncerete al design ma avrete comunque una presa salda e una solida protezione per tutto il dispositivo, ad eccezione ovviamente del display. Con la durezza 9H il vetro temperato posteriore è molto resistente ai graffi ed il vetro posteriore serve proprio a non scalfire nemmeno indirettamente la scocca quando ci cade qualcosa sopra. E’ la soluzione migliore per chi vuole una cover Samsung Galaxy S20 meno invasiva possibile.

3) Ringke Fusion-X DDP – Protezione certificata

ringke fusion x ddp

Questa cover Samsung Galaxy S20 targata Ringke è dotata della certificazione militare: una certificazione riconosciuta a livello nazionale in USA che prova un’alta resistenza ad urti e cadute, perchè la custodia ha superato dei test militari prima di ottenerla. Grazie a dei bordi sporgenti sulla parte anteriore, questo case protegge il display, e grazie alla cornice molto robusta e ingegnerizzata in modo particolare per neutralizzare gli urti, i dispositivi saranno protetti anche dalle cadute importanti.

Questa cover Samsung Galaxy S20 è incredibilmente resistente nonostante non sia poi così voluminosa. Sono al sicuro anche le fotocamere e i tasti fisici del dispositivo, ma ogni tasto ed entrata restano facilmente accessibili in ogni caso. Ci sono anche dei fori per attaccare un laccio, nel caso si abbia bisogno di portare con sè il telefono in situazioni più estreme.

2) Spigen Rugged Armor – La cover rugged

spigen rugged armor

Spigen è un’azienda diventata famosa proprio per la qualità encomiabile delle sue custodie protettive. Questa cover Samsung Galaxy S20 unisce un design compatto ad una protezione simile a quella delle custodie rugged riuscendo a coniugare le due cose come nessun case riesce a fare.

Lo schermo e le fotocamere rimangono incassati all’interno a tal punto da essere protetti in ogni caso, mentre i tagli sono così precisi che la visione del display e l’accesso a ogni entrata non vengono compromessi nemmeno minimamente. Le custodie sono flessibili ma resistenti, aumentano il grip e sono durevoli nel tempo. E’ possibile utilizzarle anche con la ricarica wireless, perchè sono compatibili. E la tecnologia Air Cushion attutisce egregiamente gli urti agli angoli del dispositivo.

1) Samsung Clear View – La flip cover originale

samsung clear view

Sia per l’estetica che per le funzioni, non riteniamo ci sia qualcosa di meglio rispetto alla flip cover Samsung Galaxy S20 originale Clear View. Realizzata in vera pelle, questa cover è elegantissima e durevole, si adatta benissimo ai terminali della line-up tanto da sembrare un prolungamento di essi, ed offre un touch & feel che è il massimo che ci si può aspettare. Aderisce perfettamente ai dispositivi ed essendo una flip cover li protegge a 360 gradi, display incluso.

Ciononostante, anche quando la custodia è chiusa è possibile visualizzare i dati più importanti e interagire con lo smartphone. Su una banda laterale appare data, ora carica della batteria, notifiche e altro. Si possono rispondere alle chiamate e si può controllare la musica anche a cover chiusa. L’ergonomia è al massimo, così come la qualità costruttiva e le funzionalità. Costa di più rispetto agli altri, ma è il case protettivo perfetto.

Samsung Clear View Custodia per Galaxy S20, Black
Visualizzazione notifiche e informazioni sulla banda laterale; Interazione touch; Interfaccia dedicata
39,99 EUR
Offerta
Samsung Clear View Custodia per Galaxy S20 Ultra 5G, Black
Visualizzazione notifiche e informazioni sulla banda laterale; Interazione touch; Interfaccia dedicata
58,31 EUR −26% 43,41 EUR

Quale tipo di cover Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra scegliere

cover samsung galaxy s20

Quale tipologia di custodia protettiva dovreste scegliere per i vostri Samsung Galaxy S20, S20+ o S20 Ultra? Tenendo in considerazione la qualità costruttiva e la resistenza di questi terminali, crediamo che potete avere la libertà di scegliere la cover che più vi piace. Ciò purchè sia un modello valido e ben realizzato per proteggere lo smartphone e per non fungere solo come ornamento estetico. Come quelle che vi abbiamo proposto nella nostra selezione.

Dovreste evitare cover personalizzate e universali acquistate per strada. Inutile una custodia impermeabile (a meno che non vogliate immergere il dispositivo oltre i limiti previsti dalla certificazione IP68), visto che i tre smartphone sono già resistenti all’acqua. Naturalmente più rinforzato è il case che utilizzate, più protezione avrete. Le custodie che vi consigliamo maggiormente oltre alla classica monoblocco sono le seguenti:

  • Custodie originali Samsung: ce ne sono di vari tipi, dalla Clear View alla S View. Offrono oltre a un alto livello di protezione anche dei materiali premium, durevolezza nel tempo e a volte funzioni aggiuntive.
  • Flip cover Samsung Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra: le custodie “a libro”, che proteggono il dispositivo a 360 gradi.
  • Custodie rugged: particolarmente rinforzate, sono più robuste ma garantiscono una protezione esemplare.

Sono necessarie altre protezioni oltre alla custodia?

pellicola vetro temperato s20

Sì. Una cover Samsung Galaxy S20, S20+ o S20 Ultra non è abbastanza per proteggere il vostro smartphone: è necessario anche un ulteriore accessorio. Stiamo parlando, nel caso non lo aveste capito, di una pellicola protettiva, e nello specifico di una pellicola realizzata in vetro temperato.

Una che naturalmente abbia tagli precisi e non crei intralcio alle custodie. Possibilmente con una durezza 9H, in modo tale che sia anche resistente agli urti e ai graffi. E con una superficie oleofobica, per non far accumulare facilmente le impronte digitali e non dover stare sempre a pulirla. Con una pellicola ridurrete il rischio di rompere il display, cosa che spesso solo con una cover Samsung Galaxy S20, S20 Plus o S20 Ultra non è possibile fare.

Resistenza dei Galaxy S20: si può fare a meno di proteggerli?

I Samsung Galaxy S20 sono già stati sottoposti a dei test di resistenza che sono finiti con degli ottimi risultati e hanno dimostrato che questi dispositivi hanno un design molto solido e resistente. Il test di JerryRigEverything (il più acclamato YouTuber quando si parla di test di resistenza) su Galaxy S20 Ultra 5G è risultato in voti positivi, con una grande resistenza anche al bend test. Possiamo quindi dire che questi terminali hanno un’ottima qualità costruttiva.

Tuttavia il fatto che siano costruiti bene e siano resistenti non vuol dire affatto che siano indistruttibili, anzi. Avranno anche l’impermeabilità, la resistenza alla polvere e la protezione Gorilla Glass 6 per i vetri che è la migliore, ma possono comunque rompersi in seguito a una caduta. Per questo e per i motivi che spieghiamo nel prossimo paragrafo consigliamo comunque l’uso di una cover Samsung Galaxy S20, S20+ o S20 Ultra.

Gli smartphone sono facili ed economici da riparare?

I Samsung Galaxy S20 non sono affatto facili da riparare, e questo è un altro dei principali motivi per cui andrebbe sempre usata una cover Samsung Galaxy S20, S20+ o S20 Ultra. Il teardown effettuato dai ragazzi di iFixit su S20+ e Ultra ha evidenziato che i terminali hanno all’interno un grande quantitativo di colla che rende difficile l’apertura della scocca senza causare la rottura del vetro posteriore.

Le difficoltà sono arrivate perfino al momento della sostituzione della batteria. iFixit ha assegnato un punteggio di riparabilità solo di 3 su 10, testimoniando che le riparazioni sono ardue. Per cui vien da sè che è sempre meglio evitare ogni rischio di rottura. Se avete bisogno di riparare il vostro smartphone e non sapete dove reperire i componenti, potete consultare la nostra guida su dove acquistare ricambi smartphone e componenti interni per cellulari.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti