Home » Recensioni » Recensione antifurto da esterno Ajax Systems: sicurezza inespugnabile
ajax systems sistema di sicurezza esterno

Recensione antifurto da esterno Ajax Systems: sicurezza inespugnabile

di Michele Ingelido

Vi abbiamo già parlato in passato di Ajax Systems: la casa produttrice di un sistema di sicurezza professionale tra i più all’avanguardia in assoluto, che abbiamo ritenuto praticamente inespugnabile. L’alto livello di modularità di questo sistema consente di proteggere praticamente qualsiasi posto della propria abitazione o del proprio posto di lavoro.

Attraverso una recensione completa del sistema di sicurezza da interno ci siamo soffermati ampiamente sui moduli del sistema di sicurezza per proteggere le stanze della propria abitazione e gli interni degli edifici. Ora il sistema antifurto smart Ajax Systems include nuovi moduli che servono per la sicurezza all’esterno degli edifici.

E’ questo il motivo per cui abbiamo deciso di parlarne nuovamente: dopo aver provato i nuovi prodotti, in questa recensione, vi parliamo nel dettaglio del sistema di sicurezza Ajax Systems da esterno e di come si è comportato nei nostri test. Per conoscere tutti i dettagli e le nostre opinioni sui restanti moduli per la protezione degli interni, invece, vi rimandiamo alla recensione completa sul sistema di sicurezza da interno.

Ajax Systems: il kit completo per la protezione da esterno

Per avere un sistema di sicurezza da esterno completo, pratico e affidabile, potete scegliere di acquistare 4 moduli dell’antifurto smart Ajax Systems, andando così a formare un kit che vi tenga al sicuro da ogni possibile intrusione dall’esterno stroncandole sul nascere. I 4 moduli che abbiamo provato utili a questo scopo sono Hub 2, DualCurtain Outdoor, MotionCam Outdoor e KeyPad Plus.

Hub 2

ajax hub 2

L’hub è la centralina di tutto il sistema di sicurezza Ajax Systems. Qualunque modulo decidiate di acquistare si collegherà a questo dispositivo per funzionare: senza l’hub non è possibile avere alcun antifurto smart. Attraverso l’hub vengono elaborati tutti i dati provenienti dai vari moduli collegati al sistema di sicurezza, i quali vengono inviati ai server di Ajax Systems e mostrati sull’app per smartphone dell’utente.

Per il collegamento dei prodotti appartenenti al sistema di sicurezza da esterno è necessario Hub 2 oppure Hub 2 Plus. Questi hub si collegano al modem o router domestico oppure a una rete mobile per trasferire tutti i dati. Nello specifico, Hub 2 si può collegare ai router tramite Ethernet ed ha anche la connettività 2G: se si inserisce al suo interno una SIM e si acquista anche un servizio di vigilanza, l’antifurto smart può avvisare automaticamente il sistema di vigilanza quando rileva un tentativo di intrusione.

Hub 2 Plus offre altre due opzioni di connettività: il WiFi e le connettività 3G e LTE. Grazie al WiFi può collegarsi al router anche senza fili, mentre con 3G e LTE può connettersi a internet tramite la rete mobile di una scheda SIM inserita al suo interno, eliminando così del tutto la necessità di un router.

Gli hub controllano il funzionamento dei rilevatori almeno ogni 12 secondi, rilevano l’interruzione di corrente avvisando l’utente, forniscono nell’app foto e video in caso di intrusione ed utilizzano le frequenze radio comunicando con dispositivi fino a 2 km di distanza.

DualCurtain Outdoor

ajax dualcurtain outdoor

Entrando nel vivo della sicurezza da esterno troviamo DualCurtain Outdoor: un rilevatore di movimento wireless a tenda bidirezionale per la protezione dell’area perimetrale dell’edificio. Una volta fissato ad una parete tramite apposite viti, questo rilevatore riesce a fare un lavoro infallibile nel rilevamento di qualsiasi movimento che possa corrispondere all’intrusione di una persona in un edificio.

La rilevazione del movimento viene effettuata sia a destra che a sinistra del dispositivo ad un massimo di 15 metri di distanza da esso. Ciò vuol dire che ogni movimento fino a 15 metri di distanza a destra o a sinistra di DualCurtain Outdoor viene sempre rilevato.

Grazie a degli switch presenti sulla parte posteriore del dispositivo, è possibile impostare in modo capillare la distanza massima entro la quale rilevare i movimenti, l’angolo di direzione del fascio (fino a 3°) e decidere di attivare o disattivare parzialmente o totalmente i sensori per evitare falsi allarmi.

Grazie a dei sensori anti-smascheramento viene scongiurato il rischio di eludere la protezione. Il dispositivo supporta anche la modalità Rilevamento dell’area vicina che monitora anche con un angolo di 40 gradi verso il basso per evitare i tentativi più intelligenti di elusione. Il device è dotato di certificazione IP55 che attesta la sua resistenza ad acqua e polvere.

MotionCam Outdoor

ajax motioncam outdoor

La MotionCam Outdoor è un rilevatore di movimento wireless da esterno inclusivo di fotocamera che può immortalare gli intrusi non appena rileva un movimento di fronte ad essa. Non appena il sensore di movimento rileva che qualcuno si sta muovendo di fronte al dispositivo, la fotocamera inizia a scattare una raffica di foto che formano una GIF animata in grado di mostrare all’utente la situazione da qualunque parte del mondo attraverso l’app di Ajax Systems.

Il dispositivo si serve di una fotocamera HDR e di una retroilluminazione a infrarossi che offre la possibilità di fotografare anche di notte. Una protezione anti-manomissione a più livelli fa sì che sia impossibile eludere il controllo. La certificazione IP55 rende il dispositivo resistente ad acqua e polvere ed un tettuccio lo protegge da pioggia e neve.

Può inoltre resistere a temperature estreme da -25 °C a +60 °C. La distanza di rilevamento del movimento può essere regolata fino ad un massimo di 15 metri dal dispositivo. L’allarme non scatterà in caso di passaggio di animali domestici.

KeyPad Plus

ajax keypad plus

Il sistema di sicurezza da esterno Ajax Systems si può controllare in modo completo attraverso l’app per smartphone. Tuttavia per chi volesse un controllo più immediato e sempre a portata di mano mentre si trova presso la propria abitazione, può entrare in gioco il KeyPad Plus.

E’ un semplice pad con tastiera wireless e touch che permette di attivare e disattivare il sistema di sicurezza attraverso il codice di accesso. In alternativa, tramite KeyPad Plus si può anche attivare e disattivare il sistema attraverso carte e portachiavi crittografati contactless.

Oltre ad inserire e disinserire il sistema, KeyPad Plus consente anche di attivare la modalità notturna e gestire determinate aree. Potrete quindi digitare un codice oppure poggiare una carta o un portachiavi al KeyPad Plus nel momento in cui entrate o uscite di casa per azionare o disinserire l’antifurto, con la stessa semplicità con cui aprite e chiudete a chiave la vostra porta di casa.

Installazione del sistema di sicurezza da esterno

Il grande vantaggio di Ajax Systems è l’incredibile semplicità di installazione dell’intero sistema di sicurezza. La facilità con cui è possibile installarlo è così disarmante che, a differenza di altri sistemi, pur essendo altamente professionale non avrete bisogno di un installatore per metterlo in azione.

Naturalmente viene messo comunque a disposizione un servizio di installazione professionale per chi non volesse scervellarsi a comprendere come procedere, ma se avete un minimo di familiarità con la tecnologia non ci sarà bisogno nemmeno di leggere attentamente il manuale per effettuare l’installazione.

Tutto ciò che bisogna fare è collegare l’hub ad internet connettendolo al router con il semplice cavo LAN, installare l’app sullo smartphone e dall’applicazione connettersi all’hub e aggiungere tutti i vari dispositivi del kit. In alternativa si può inserire una scheda SIM all’interno dell’hub e collegarlo ad internet in questo modo.

Per aggiungere ogni dispositivo basta inquadrare il codice QR stampato sul retro di ciascun modulo del sistema di sicurezza. Si specifica, però, che resta comunque raccomandato usufruire del servizio di installazione professionale al fine di rendere perfetto il funzionamento dell’intero sistema ed assicurare una copertura e una ricezione completa di ogni segnale.

Ogni dispositivo del sistema di sicurezza Ajax Systems da esterno si può fissare al muro con dei fori in modo saldo e dispone di un sistema anti-manomissione che rende impossibile la disinstallazione senza che l’utente ne venga a conoscenza.

Design e costruzione

ajax systems sistema di sicurezza esterno

I prodotti del sistema di sicurezza Ajax Systems sono costruiti per durare. Sebbene non c’è alcun modo per cui molti di essi possano essere maltrattati nell’uso quotidiano, hanno tutti una qualità costruttiva lodevole e un ottimo assemblaggio.

Sono inoltre molto eleganti e stanno bene in qualsiasi tipo di contesto, non solo per la loro cura estetica ma anche grazie alla possibilità di scegliere tra le colorazioni bianca e nera. I dispositivi da esterno di cui vi abbiamo parlato sono inoltre dotati di certificazione IP e protezione che li rende resistenti all’acqua, per cui potete tranquillamente installarli in un luogo in cui arriva acqua in caso di pioggia senza temere danni.

Ogni singolo modulo del sistema di sicurezza è dotato di un sistema anti-manomissione che non permette in alcun modo di metterli fuori uso senza che l’utente venga avvisato che ciò è accaduto.

ajax keypad plus

Grazie al coperchio anti-manomissione posteriore, se i dispositivi vengono aperti una notifica viene subito inviata all’applicazione per informare l’utente. Anche in caso di distacco di corrente i server rilevano che la corrente è andata via e l’utente viene avvisato.

Companion app

Come già accennato, la companion app di Ajax Systems consente una gestione completa e capillare di tutto il sistema di sicurezza sia da interno che da esterno. Si collega all’hub centrale dell’antifurto smart da cui riceve tutti i dati sia dell’hub stesso che dei singoli moduli collegati.

Appena aperta l’app potete trovarvi di fronte una schermata con tutti i dispositivi collegati al sistema di sicurezza. Di ciascun dispositivo potete visualizzare a colpo d’occhio lo stato di accensione, la carica della batteria e altre informazioni.

Cliccando su ogni singolo dispositivo troverete informazioni aggiuntive come la temperatura ambientale che stanno rilevando, la qualità del segnale, lo stato del loro coperchio e le altre funzioni a cui ciascun dispositivo assolve. Inoltre potrete gestire tutte le loro impostazioni attraverso una schermata accessibile con un tocco sull’icona dell’ingranaggio.

Una seconda schermata dell’applicazione mostra tutte le stanze della casa con i dispositivi in esse presenti, mentre una terza schermata contiene tutte le notifiche inviate dai vari dispositivi, incluse le foto scattate dalla fotocamera che rileva i movimenti e gli allarmi.

Non manca una schermata per attivare e disattivare il sistema di sicurezza direttamente dallo smartphone. Infine nell’hamburger menu si possono personalizzare le impostazioni dell’app. Per riassumere, le principali schermate dell’app sono le seguenti.

  • Dispositivi: mostra tutti i moduli del sistema, i dati da essi raccolti e le loro impostazioni da personalizzare.
  • Stanze: visualizza tutte le stanze della casa con i dispositivi in esse presenti.
  • Notifiche: è il pannello in cui vengono raccolte tutte le notifiche inviate dall’hub con i movimenti rilevati, le foto, i tentativi di intrusione e così via.
  • Controllo: è la schermata per inserire e disinserire il sistema di sicurezza direttamente da mobile.

L’applicazione supporta l’inserimento di scenari e automazioni per far attivare in automatico i sensori in determinate circostanze, tra cui ad esempio quando l’utente si allontana dall’abitazione.

Prestazioni del sistema di sicurezza

Abbiamo provato in tutti i modi a cercare di eludere il sistema di sicurezza Ajax Systems provando ad entrare in un’abitazione da esso protetta senza che il sistema se ne accorgesse, ma abbiamo verificato che ciò non è proprio possibile. I numerosi sistemi anti-manomissione, l’efficacia dei sensori e la rapidità con cui l’antifurto può avvisare l’utente non permettono alcun tentativo di intrusione.

Anche se dovesse essere staccata la corrente elettrica o disattivata la connessione ad internet, l’hub farebbe comunque in tempo ad avvisare tramite app oppure gli istituti di vigilanza che c’è stata una disconnessione, mettendo comunque a conoscenza il proprietario di una possibile intrusione o manomissione.

L’hub ha infatti una batteria di riserva che dura fino a 16 ore in caso di interruzione di corrente, quindi non si spegnerebbe neppure se venisse a mancare l’energia elettrica. Ci ha colpito l’immediatezza con cui il sistema di sicurezza riesce a notificare gli eventi.

Nonostante i dispositivi siano tutti collegati all’hub in modalità WiFi e nonostante siano alimentati a batteria, bastano pochi secondi al massimo affinchè sull’app appaia una notifica che conferma un tentativo di intrusione o un movimento rilevato. Ciò accade perchè l’hub verifica in automatico ogni tot di secondi lo stato di ogni dispositivo e a loro volta i dispositivi inviano periodicamente i dati raccolti all’hub che, collegato ai server, comunica istantaneamente attraverso l’app per smartphone.

Il monitoraggio della situazione funziona allo stesso modo sia che vi troviate nei paraggi del sistema di sicurezza (come ad esempio all’interno dell’abitazione) e sia che siate in qualunque parte del mondo: l’importante è avere a disposizione sul vostro smartphone una connessione a internet per connettervi tramite l’app.

Il discorso è analogo se decidete di far gestire il vostro sistema di sicurezza a un istituto di vigilanza che, quando rileverà problemi, potrà anche inviare soccorsi autonomamente. Il grado di sicurezza fornito da questo sistema è estremamente elevato e professionale e ciò rende necessaria l’assenza di compatibilità con ecosistemi di terze parti come Alexa degli Amazon Echo, Google Assistant dei Google Nest, Apple HomeKit degli HomePod e IFTTT.

Se venisse infatti abilitata questa compatibilità, il sistema potrebbe essere reso facilmente vulnerabile e non più inespugnabile (basti pensare a un semplice comando vocale impartito a uno speaker in casa per disattivare l’allarme).

Alimentazione e autonomia

Come già anticipato, l’hub del sistema di sicurezza Ajax Systems è alimentato tramite corrente elettrica, ma in caso di mancanza di quest’ultima, continuerebbe comunque a funzionare per altre 16 ore grazie alla sua batteria di riserva. Tutti gli altri moduli, invece, sono alimentati a batteria. DualCurtain Outdoor ha 2 batterie preinstallate che durano fino a 4 anni e si possono poi sostituire. MotionCam Outdoor ha 4 batterie con un’autonomia massima di 3 anni, anch’esse sostituibili.

KeyPad Plus invece ha 4 batterie al litio AA in grado di durare fino a 4,5 anni (3,5 anni se si attiva il sensore per leggere carte e portachiavi contactless), anche in questo caso rimovibili. Per rimuovere le batterie sarà necessario svitare viti: la decisione è stata intrapresa per fornire un design pulito e il più possibile anti-manomissione. La sostituzione delle batterie, comunque, è fattibile da chiunque.

Ajax Systems: conclusione e prezzi

Considerate le performance che abbiamo riscontrato, riteniamo il sistema di sicurezza Ajax Systems una soluzione davvero valida ed anche conveniente per tutti coloro che hanno bisogno di un antifurto che sia davvero professionale e senza possibilità di intrusione.

Sicurezza, intuitività e funzionalità sono tutte ben oltre le aspettative e, sebbene a molti possa non far piacere la mancanza di integrazione con gli assistenti vocali, praticamente tutti coloro che desiderano la massima sicurezza e un sistema che sia davvero inespugnabile decideranno di farne a meno.

Ma quanto bisognerà spendere per acquistare un sistema di sicurezza così? La spesa vale in base al numero e alle tipologie di moduli che decidete di acquistare, per cui potete decidere voi come comporre il vostro kit e quando spendere. Per l’acquisto dell’hub sono necessari meno di 400 euro e lo stesso vale per i moduli del sistema di sicurezza da esterno MotionCam Outdoor e DualCurtain Outdoor.

Sono anche disponibili dei kit pre-composti che vi forniranno tutto il necessario per il tipo di protezione che desiderate avere. Inoltre, per non scervellarvi nella configurazione del sistema antifurto, potrete abbinare all’acquisto un servizio di installazione da parte di tecnici altamente qualificati e il servizio di un istituto di vigilanza che gestirà il vostro sistema e interverrà in caso di aiuto.

L’acquisto si può effettuare direttamente dai rivenditori autorizzati raggiungibili sul sito ufficiale, che elenca e vi mette in contatto con tutti gli installatori autorizzati e gli istituti di vigilanza. Dovrete quindi semplicemente recarvi sul sito ufficiale per avviare una procedura di acquisto e per conoscere tutte le informazioni sui prezzi.

Sistema di sicurezza smart da esterno Ajax Systems
  • 10/10
    Modalità di installazione - 10/10
  • 8.5/10
    Design e costruzione - 8.5/10
  • 9.5/10
    App - 9.5/10
  • 9/10
    Performance - 9/10
  • 9/10
    Funzionalità - 9/10
  • 9/10
    Alimentazione e autonomia - 9/10
  • 8/10
    Prezzi - 8/10
9/10

Summary

Un sistema di sicurezza serio. Palesi gli sforzi di Ajax Systems (ricompensati) per renderlo inespugnabile. Ricche possibilità di personalizzazione, massima modularità e impossibilità di manomissione lo rendono il top dell’affidabilità, ed è quello che conta per chi cerca protezione.


PRO

  • Prezzi e kit convenienti
  • Massima modularità
  • Impossibile eluderlo
  • Facile da installare e da usare
  • Anti-manomissione
  • Smart e tutto gestibile da smartphone
  • Possibilità di collegarlo a istituti di vigilanza
  • Servizio post vendita completo

 

CONTRO

  • No integrazione con sistemi terzi (ma al fine di non creare falle)

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti