Hugo Barra lascia Xiaomi e ritorna alla Silicon Valley

Hugo Barra lascia il colosso cinese Xiaomi e ritorna alla Silicon Valley per imbarcarsi in una nuova avventura. Hugo Barra verrà sostituito da Xiang Wang, vice presidente senior di Xiaomi.

Con un lungo post su Facebook, Hugo Barra annuncia il suo divorzio da Xiaomi, azienda leader nel mondo della tecnologia, e il suo conseguente ritorno in Silicon Valley.
Grazie per questi splendidi 3 anni e mezzo, Mi Fan – Quando Lei Jun e Bin Lin sono venuti da me, quasi quattro anni fa, e mi hanno offerto l’opportunità di aiutare a trasformare una giovane startup in una azienda globale, ho intrapreso la più grande e impegnativa avventura della mia vita.”

Il contratto con Xiaomi si concluderà dopo il Capodanno Cinese del mese prossimo e Hugo Barra tornerà alla Silicon Valley dove ha lavorato come vicepresidente di Google per la gestione dei prodotti Android fino al 2013. Hugo Barra afferma che la sua decisione è stata motivata da un sentimento di attaccamento verso la sua famiglia e verso la vita che aveva costruito nel paese a stelle e strisce.
Nel corso di questi ultimi anni ho capito che vivere in questo ambiente così particolare ha avuto un peso enorme sulla mia vita e sulla mia salute. I miei affetti, ciò che considero casa, la mia vita sono tutti nella Silicon Valley, che è molto più vicina alla mia famiglia. Vedendo quanto ho lasciato alle spalle è chiaro che è giunto il momento di fare ritorno.

Hugo Barra ha fatto tantissimo per Xiaomi nel mondo che, dopo il suo arrivo, è passata da “copia di Apple” ad azienda affermata, di qualità e degna di fiducia. Sarà Xiang Wang, vicepresidente senior di Xiaomi, a raccogliere il testimone e continuare a rendere grande il brand a livello globale.
Ovviamente non possiamo che augurargli buona fortuna nel suo nuovo percorso di vita e rimanere in attesa di vedere cosa ci proporrà in futuro.

FOCUS: Chi è Hugo Barra?

Forse non tutti sanno chi sia Hugo Barra, vediamolo qui in pochi ma salienti passi:
Hugo Barra è un informatico Brasiliano nato a Belo Horizonte. Nel 1996 si trasferì dall’università in Brasile al Massashussetts Institute of Technology dove si è laureato in “management science and masters in electrical engineering and computer science”. Nel 2000 ha fondato con dei compagni dell’MIT LOBBY7, società di servizi wireless che aveva sviluppato anche “VoiceMap”, un portale di navigazione multimediale che consente l’integrazione di parola, tocco e grafica in una singola interfaccia. LOBBY7 è stata poi venduta nel 2003 a ScanSoft, ora Nuance Communications. Nel 2008 Barra è entrato in Google Londra come Group Product Manager per il team mobile di Google per poi passare nel 2010 al team Android dove ha raggiunto la notorietà e ha dato vita ai suoi capolavori lavorativi lanciando i sistemi operativi Honeycomb, Ice Cream Sandwich, Jelly Bean e KitKat, Nexus 4, Nexus 5, Nexus 7 e il tablet Nexus 10 e molti altri prodotti come Google Now. Nel settembre 2013 Hugo Barra lascia Google e entra in Xiaomi come vicepresidente per il settore internazionale dove, anche a detta del presidente Lei Jun, ha coordinato l’intera espansione dell’azienda cinese a livello internazionale.

via

THANKS FOR A GREAT 3.5 YEARS, MI FANS — When Lei Jun and Bin Lin came to me nearly four years ago with the opportunity…

Posted by Hugo Barra on Sonntag, 22. Januar 2017

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!