TCL rilascia il primo video di BlackBerry Mercury

Poco tempo fa è stata riportata la notizia secondo cui l’ azienda cinese TCL ha acquistato la divisione smartphone di BlackBerry. Conseguentemente a questa notizia sono stati rilasciati i primi smartphone TCL con il marchio dell’ex colosso canadese, e ora al CES 2017 sta per arrivare Mercury. A confermare  ciò mostrando alcuni dettagli interessanti è un nuovo video, di pochi secondi, condiviso su twitter dal presidente della divisione nord americana di TCL.

Il video condiviso dura 4 secondi e mostra ben poco, tuttavia si possono notare alcuni dettagli peculiari. Si tratta in particolare della presenza di tastiera fisica, classica di BlackBerry e amatissima dai vecchi fan del brand, e della presenza, a schermo, dei tasti a sfioramento android (che quindi non vedremo a display).


Altri dettagli sono invece più confusi, primo tra tutti il processore, che inizialmente si diceva dovesse trattarsi di uno Snpadragon 821, ora si parla di uno Snapdragon 625. Si parla poi di una batteria di notevole capacità, in grado di fornire autonomia sufficiente per circa 2 giorni di uso; il display dovrebbe essere da circa 4.5 pollici.

TCL ha promesso al CES 2017 di portare una grande rivoluzione nel mondo della telefonia mobile e nel campo degli smartphones, il tutto tramite il palese rilancio del brand BlackBerry, detto questo possiamo solo sperare in risultati positivi da questa iniziativa.

via