LG G6 avrà un intelligente Google Assistant come i Pixel

LG G6 atteso per la presentazione del 26 febbraio al Mobile World Congress è uno tra gli smartphone finora al centro dell’attenzione con caratteristiche davvero particolari, motivo anche questo per il quale l’attesa è davvero grande. Occorre sottolineare che sarà dotato di un assistente virtuale che però sarà più intelligente e meno artificiale, significa cioè che è stato pensato e realizzato per riuscire a cogliere ogni necessità dell’utente.

LG G6  risponde perfettamente alle esigenze di un consumatore che desidera avere uno smartphone di alta gamma con un indice di tecnologia perfezionata ad un livello superiore rispetto a quello classico che è presente sul mercato. A dare notizia, di questa realizzazione particolare in riferimento all’assistente virtuale,  è stata proprio la casa madre. Con quest’informazione ovviamente si accresce ancor più la curiosità di coloro che attendono con ansia di poterlo vedere e provare.

lg g6

LG G6, dopo quelli della gamma Pixel, sarà il primo smartphone ad essere dotato dell’assistente virtuale Google Assistant installato di serie. Un buon obiettivo raggiunto, ora bisognerà solo vederne il concreto funzionamento tra qualche settimana. Attraverso l’intelligenza artificiale si cerca sempre di dare un servizio che sia in grado di capire perfettamente quanto il consumatore desideri e possa diventare così uno strumento sempre maggiormente utilizzato.

via

ATTENZIONE! Desideri un prodotto al prezzo più basso del mercato? Corri a scoprire le offerte Amazon di oggi!!!