Top 5 migliori smartphone low cost (2017)

Ormai tutti vogliono uno smartphone, che sia Android o iOS, per far parte dell’era digitale ed usufruire di tutti i vantaggi di un quasi PC nel palmo di una mano. Il problema è uno solo ed è molto chiaro: i migliori smartphone Android top di gamma e gli iPhone di Apple hanno prezzi proibitivi, ed anche nelle offerte smartphone sono alquanto inaccessibili. Nasce da qui l’esigenza impellente di milioni di persone di trovare il miglior smartphone economico. A questo pro sarete lieti di sapere che gran parte degli utenti in realtà non ha bisogno di telefoni cellulari top gamma, nè dell’ultimo smartphone Samsung in uscita, perchè al momento gli smartphone economici sono qualcosa di validissimo.

Che si tratti di smartphone Android cinesi o delle migliori marche più conosciute non fa differenza, il mondo dei telefonini è ora così avanzato che anche a poco prezzo si trovano dispositivi capaci di fare tutto. Da scaricare app a scattare foto di alto livello, passando per la riproduzione di file multimediali in alta definizione coi display HD e oltre da oltre i 4 pollici e 5 pollici, per la navigazione web e spesso anche con slot dual SIM. Gli smartphone low cost capaci di tutto ciò si possono trovare sotto i 200 euro ma anche dai 50 euro ai 100 euro, sebbene bisogna scendere un po’ a compromessi quando sono in offerta a prezzi smartphone così bassi. Sta tutto però a fare un confronto smartphone corretto, perchè quando costano poco possono essere anche molto problematici.

Va trovato il miglior rapporto qualità prezzo per trovare il migliore smartphone, e non si deve solo puntare alla classifica smartphone più venduti, perchè per molti cellulari nuovi potrebbe trattarsi solo di marketing. Per individuare i migliori smartphone c’è bisogno quindi di conoscenze in ogni ambito, visto che le caratteristiche tecniche sono di tantissimi tipi, ed è per questo che abbiamo effettuato una selezione per trovare il miglior cellulare a basso costo in vendita. Questa è la top 5 migliori smartphone low cost (2017). Se in questa top non avete trovato il cellulare che fa per voi, vi consigliamo di dare un’occhiata anche ai migliori smartphone cinesi economici Android del 2017. Infine se neanche dopo questa guida siete ancora convinti, potete consultare la top 5 migliori smartphone per rapporto qualità prezzo (2017).

Migliori smartphone low cost sotto i 100 euro: Wiko Lenny 3

smartphone low cost

Con un prezzo incredibilmente basso questo smartphone è l’ideale per chi è del tutto a corto di denaro ma non vuole un dispositivo di scarso livello con tanto di difetti, come lo sono gran parte degli smartphone sotto i 100 euro. Ha un design molto accattivante e giovanile specie grazie alle sgargianti colorazioni disponibili, e grazie al fatto che è anche parzialmente in metallo c’è anche un’ottima qualità costruttiva, inaspettata al suo prezzo. Niente male il display da 5 pollici che vanta una risoluzione HD, ha bei colori con possibilità di bilanciarli manualmente, ed una buona luminosità. L’hardware è formato da un SoC quad core Mediatek MT6580, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria espandibile. E’ senza ombra di dubbio un arsenale entry level, ma si comporta bene con gli utilizzi di base quale l’uso di singole app e la normale navigazione web. Non aspettatevi però multi tasking e gaming avanzato. Più che decenti le foto della fotocamera da 8 Megapixel, mentre la batteria da 2000 mAh arriva a cena con un uso moderato-intenso. In standby è invece capace di durare moltissimo. Ecco il link per acquistare questo smartphone low cost direttamente da Amazon: Wiko Lenny 3 Smartphone, Dual-SIM, Memoria Interna da 16 GB, Oro

Migliori smartphone low cost da 100 a 200€: Asus Zenfone 3 Max

smartphone low cost

Autonomia e buone performance sono i pilastri su cui Asus si è concentrata per la realizzazione di questo smartphone economico dal prezzo estremamente invitante. Il tutto condito da un’ottima qualità costruttiva data da una scocca completamente in metallo solida, robusta e assemblata alla perfezione. Tra la componentistica troviamo un processore quad core Mediatek MT6737M che gira a 1,25 Ghz, il quale è accompagnato da ben 3 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria con slot micro SD. Sebbene il SoC sia low end è ottimizzato bene, e l’alto quantitativo di RAM consente di aprire tante app in contemporanea senza fare impuntare lo smartphone. Ciò risulta in prestazioni superiori ai semplici utilizzi entry level ed abbiamo quindi qualcosa di più serio ad un prezzo che resta contenuto. Quel processore è una scelta strategica per minimizzare i consumi, e ciò unito ad una batteria da ben 4130 mAh garantisce un giorno e mezza di autonomia anche ad uso stress, mentre si superano i 2 giorni se l’uso è moderato. Il display è da 5,2 pollici e in HD, con colori realistici e alta luminosità. Interessanti le feature aggiuntive a livello software come ad esempio le gesture anche a schermo spento. Come fotocamera, una unità da 13 Megapixel offre una messa a fuoco veloce ed una qualità fotografica oltre la norma con buon dettaglio e colori. Ecco il link per acquistare questo smartphone low cost direttamente da Amazon: Asus ZenFone 3 Max Smartphone, Memoria Interna da 32 GB, Dual-SIM, Argento [Italia]

Migliori smartphone low cost da 100 a 200 euro: Lenovo Moto G5

smartphone low cost

Ecco lo smartphone economico per eccellenza di Lenovo e Motorola, un dispositivo super bilanciato su un prezzo super conveniente. Colpisce molto il buon assemblaggio di questo dispositivo che sebbene in plastica simil-metallo solo esteticamente, risulta robusto e con una costruzione notevole. Il design lo rende anche resistente agli schizzi d’acqua grazie a uno speciale rivestimento, sebbene non possa andare del tutto sott’acqua potrete usarlo sotto la pioggia. Egregia la qualità del display che nonostante sia compatto con i suoi 5 pollici (e quindi anche facilmente maneggevole) ha una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Ciò rende il livello di dettaglio molto alto, il quale unito alla buona fedeltà cromatica rende questo pannello di un ottimo livello. Sul lato hardware si può incontrare un processore octa core Qualcomm Snapdragon 430 da 1,4 Ghz, assieme a 2 GB di RAM e 16 GB di memoria espandibile tramite micro SD. Come performance siamo ad un livello ottimo grazie alla sempre eccellente ottimizzazione che Lenovo regala con i suoi cellulari. L’interfaccia utente è fluida e reattiva con Android Nougat, ed ogni singola app, sebbene non potrete darvi al gaming più avanzato o a un super multi tasking, gira benissimo. Altro pregio è sicuramente la fotocamera da 13 Megapixel dotata di flash dual LED, che riesce a tirare fuori scatti degni di nota in dettaglio e colori. La batteria è da 2800 mAh di capienza e con praticamente ogni utilizzo riesce ad arrivare alla fine della serata. Ecco il link per acquistare questo smartphone low cost direttamente da Amazon: Lenovo Moto G5 Smartphone, 16 GB, Dual SIM, Nero [EU]

Migliori smartphone low cost da 200 a 300€: Samsung Galaxy A3 (2017)

smartphone low cost

Samsung Galaxy A3 (2017), tra gli smartphone low cost, è il miglior smartphone in assoluto per raffinatezza estetica. Non esiste terminale con una qualità costruttiva migliore sulla fascia, ed ha un design che si può comparare ai top di gamma. Tra l’altro la serie A è famosa proprio per questo: offrire eleganza e classe estetica a poco prezzo. La scocca di questo device è fatta in vetro, mentre il suo frame è in metallo, e si tratta anche di uno smartphone compatto che si tiene benissimo in mano come in tasca. Non manca nemmeno la certificazione IP68, quindi oltre a essere compatto è uno smartphone impermeabile, l’unico sulla sua fascia. Può essere immerso in acqua per 30 minuti, fino ad un metro di profondità. Sensazionale lo schermo da 4,7 pollici che si può usare facilmente con una mano ed è dotato della risoluzione HD con tecnologia Super AMOLED. Grazie a quest’ultima i colori sono molto accesi e vibranti, e i neri sono molto profondi per una eccelsa resa visiva. C’è anche la modalità Always On, capace di mostrare ora e notifiche a schermo spento consumando pochissimo. Sotto il telaio si trova un processore octa core Samsung Exynos 7870 da 1,6 Ghz, una memoria RAM di 2 GB e una memoria interna da 16 GB espandibile con micro SD. Come performance non c’è da lamentarsi per gli usi di base e anche di più, è un arsenale non di alto livello ma sufficiente per gran parte dei task. Di spicco è poi la fotocamera da 13 Megapixel che scatta con un gran livello di definizione in ogni condizione di luce e rispetto alla concorrenza è eccellente. La batteria fa letteralmente miracoli, sebbene sia da soli 2350 mAh a favore della compattezza, l’autonomia è egregia e supera la giornata perfino ad uso intensivo. Ecco il link per acquistare questo smartphone low cost direttamente da Amazon: Samsung A320 Smartphone, Memoria Interna da 16 GB, Nero [Italia]

Consigliato – Migliori smartphone low cost da 200 a 300 euro: Huawei P10 Lite

smartphone low cost

Fra tutti gli smartphone low cost quello che merita il primo posto è senza alcuna esitazione Huawei P10 Lite, un midrange che riesce a regalare con un prezzo strettissimo grandi sorprese a livello prestazionale e non solo! In parole povere si può considerare di fascia quasi alta. Si parte da un eccelso design che è premium a tutti gli effetti grazie alla scocca posteriore in vetro e ad un frame in metallo. Tra l’altro è anche sottilissimo con soli 7,2 mm di spessore, sprizza quindi eleganza e classe da tutti i pori. Lo schermo è da 5,2 pollici e non manca la risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Si parla di un display dettagliato, dalla resa cromatica ineccepibile ed anche con un vetro oleofobico che lo fa sporcare poco oltre ad essere ben visibile anche sotto la luce del Sole. L’hardware è prettamente all’ultimo grido: il processore è un octa core Kirin 658 da 2,1 Ghz, la memoria RAM è da ben 4 GB e la ROM integrata è di 32 GB e si può espandere fino a 256 GB con micro SD. Le performance per uno smartphone con il suo prezzo sono decisamente spettacolari, oltre ai componenti che sono pura potenza c’è anche una grande ottimizzazione software in una interfaccia EMUI piena di funzionalità. Tutte le app sono velocissime e si può anche giocare a tutti i titoli con un buon frame rate. Il telefono regge inoltre la navigazione con tante tab aperte e si comporta egregiamente in multi tasking. Insomma, fa quasi rinunciare a un top di gamma per chi non ha esigenze troppo particolari. La fotocamera è da 12 Megapixel e supera certamente la media con foto che si difendono bene dalla concorrenza in un po’ ogni situazione. Per concludere una batteria da 3000 mAh è in grado di concludere la giornata con uso intenso e riesce a fare 5 ore di schermo acceso. Ecco il link per acquistare questo smartphone low cost direttamente da Amazon: Huawei Handy P10 Lite, bianco

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it