HTC Bolt: arriva la certificazione FCC

HTC Bolt: se ne sta parlando davvero molto di questo smartphone e infatti è molto atteso perchè si aspetta una rinascita da parte di HTC, dato un 2016 non proprio roseo. Infatti le notizie su questo dispositivo sono davvero molto ricorrenti, in queste ore addirittura arriva l’attesa certificazione FCC . Questo ci fa capire senza ombra di dubbio che HTC potrebbe anticipare la presentazione di HTC Bolt.

HTC Bolt: confermata la scheda tecnica

HTC Bolt

Allora, HTC nel 2017 dovrebbe lanciare smartphone top di gamma per poter competere comunque con dei colossi molto importanti, ma per adesso questo HTC Bolt non sembra essere all’altezza dei futuri top di gamma del 2017. Grazie alla certificazione FCC siamo venuti a conoscenza della scheda tecnica che è si da top di gamma ma non sembra all’altezza, sopratutto per la memoria RAM.

HTC Bolt dovrebbe avere uno schermo dalle dimensioni di 5,5 pollici con risoluzione QHD (2560 x 1440 Pixel), 3GB di memoria RAM, 64GB di memoria interna con la possibilità di estenderla tramite Micro SD e per quanto concerne la parte multimediale abbiamo un sensore da 18 Megapixel che su carta è interessante. C’è la porta USB di tipo C, e a quanto pare come tutti gli ultimi smartphone, anche Android, non ci sarà l’ingresso Jack da 3,5 mm. Il motore di tutto ciò sarà ovviamente Android nella versione 7.0.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.