Asus ZenFone AR: smartphone con Project Tango in arrivo al CES 2017?

Sta per arrivare ufficialmente un nuovo smartphone con il Project Tango di Google: Asus ZenFone AR. Vedremo per la prima volta questo smartphone Android al CES 2017, uno degli eventi più importanti dell’anno per quanto riguarda la tecnologia che si terrà a Gennaio a Las Vegas; ed è qui che sarà annunciato in via ufficiale. Per chi non lo sapesse è già stato rilasciato uno smartphone che supporta il Project Tango: Lenovo Phab 2 Pro.

Il terminale è dotato di una doppia fotocamera di cui un obiettivo è un sensore di profondità. Tale sensore è capace di riprodurre virtualmente in tre dimensioni la realtà che ci circonda, e quindi permette di creare modelli 3D degli ambienti dando la possibilità di lavorarci su. Questo progetto che vedremo anche su Asus ZenFone AR non si limiterà solamente a questo, ma avrà anche implementazioni importanti nel mondo dei videogiochi con la realtà aumentata. Per non parlare degli effetti 3D da poter utilizzare nei video e tante altre feature interessanti.

C’è poi anche da dire che potrebbero essere lanciati insieme ad Asus ZenFone AR degli occhiali per la realtà aumentata simili a Microsoft HoloLens. Secondo il CEO dell’azienda lo smartphone avrà un prezzo competitivo sul mercato a differenza del terminale Lenovo. La casa produttrice ha infine confermato che Asus ZenFone 4 arriverà nel secondo trimestre del 2015, e che verrà rilasciato un PC All in One basato sulla realtà virtuale.

via

Umberto Ingelido

Ragioniere programmatore appassionato di tecnologia e mondo mobile: sin da piccolo amo tutto ciò che è formato da pixel.