Xiaomi Mi Mix: eccolo nel primo Teardown

Xiaomi Mi Mix come ormai sappiamo benissimo è il nuovo dispositivo di Xiaomi che ha una particolarità che tutti i gli smartphone odierni non hanno, ovvero l’assenza di cornici attorno allo schermo.

Xiaomi quest’anno ha voluto innovare, e molto anche. Ci sono molti produttori che ci hanno provato e non sono riusciti a farlo fino in questo modo, Xiaomi ci ha provato ed è riuscita in questa impresa. Ma ovviamente tutti si domandano come sarà la componentistica interna, come ha fatto Xiaomi a non utilizzare cornici, cosa ha usato? Ecco allora il primo Teardown.

Xiaomi Mi Mix: ecco i risultati del teardown

Xiaomi Mi Mix

Sebbene possa sembrare facile per aprire questo Xiaomi Mi Mix ci vuole davvero molta cautela oltre alla classica ventosa e giravite. Il passo successivo sarà quello di dividere il telaio in due parti dopo di che tutto sembra semplice. La scheda madre in realtà è simile a quelle che si vedono in giro sugli attuali smartphone. Il problema è che la maggior parte dei componenti sono ovviamente saldati sulla scheda madre, quindi per una eventuale sostituzione non sarà molto semplice. Ciò che ha colpito comunque il team che ha fatto questo Teardown è il fatto che i componenti che ha Xiaomi Mi Mix sembrano essere grandi la metà rispetto a tutti gli altri smartphone.

Via (clicca su Via anche per visualizzare le immagini del Teardown)

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.