OnePlus 3 e 3T: dopo la beta Nougat stabile da Capodanno, nuovo update anche su OnePlus 2

Giornata ricca di novità per OnePlus che è andata ad effettuare dei nuovi aggiornamenti sia per OnePlus 2 che OnePlus 3T, l’ultimo top gamma del produttore cinese. Sul top gamma del 2015 è arrivata la nuova OxygenOS 3.5.6 che va a risolvere un problema che è stato causato da un precedente update. L’ultimo top gamma da poco arrivato sul mercato, OnePlus 3T, riceve invece una nuova beta di OxygenOS basata su Android N.

OnePlus rilascia un nuovo aggiornamento per OnePlus 2 e Android N beta per OnePlus 3T

Partendo dal top gamma del 2015, OxygenOS 3.5.6 va a fixare un fastidioso problema che non permetteva ad alcune schede di diversi operatori di agganciare correttamente il segnale. Non ci sono altre migliorie di alcun tipo. Il produttore ha comunicato che l’aggiornamento è appena partito, prima che possiate installarlo ci vorrà quindi qualche giorno. La speranza è che possa arrivare anche in Italia nel corso della prossima settimana.

OnePlus 3T riceve invece la prima ROM OxygenOS basata su Android N. L’aggiornamento va ad apportare sostanziose modifiche sia alla UI, con una nuova tendina delle notiche e nuove impostazioni, sia interne nel codice di sistema. L’aggiornamento è ancora molto instabile, quindi sconsigliamo l’aggiornamento. Nel caso invece di temerari disprezzanti del pericolo tutto il necessario è in basso.

Update: Il CEO della casa produttrice ha confermato su Twitter l’arrivo ufficiale di Android 7.0 Nougat definitivo a partire da stanotte sui suoi ultimi 2 top di gamma 3 e 3T.

via
download zip ROM

Tommaso Sacco

Tommaso, 25 anni da Caserta, Appassionato di tecnologia e videogames