WhatsApp: attenzione alla nuova truffa delle emoticon animate

WhatsApp è da sempre l’applicativo di messaggistica istantanea più utilizzato al mondo. Fin dalla sua uscita su piattaforma iOS e poi Android l’app ha davvero catturato l’attenzione di molti ed è riuscito a farsi apprezzare fin da subito per la sua velocità e originalità. Purtroppo però in questi giorni diversi utenti stanno ricevendo dei messaggi spam che potrebbero compromettere la vostra sicurezza.

WhatsApp ecco la nuova truffa delle emoticon animate, attenti a cosa cliccate

Non è raro ritrovarsi sull’applicativo diverse catene di Sant’Antonio da parenti ed amici (soprattutto parenti!). I più “anziani” usano infatti cliccare su ogni cosa che ricevono ed attirati dalle emoticon di WhatsApp potrebbero essere stati tratti in inganno. Sta infatti circolando un nuovo messaggio spam sull’applicativo che invita tutti ad installare le nuove emoticon animate. Si tratta di un virus, quindi non va installato assolutamente.

A quanto pare questo virus è preinstallato nel pacchetto di WhatsApp, per questa ragione dovete scaricare applicazioni soltanto sullo store ufficiale. Una volta installato il virus inizierà a contattare da solo i vostro contatti cercando di infettare quante più persone possibili. Fate quindi molta attenzione prima di cliccare inconsciamente su ogni messaggio o link che vi viene inviato. Se avete già installato il virus provate invece a disinstallare l’applicativo.
via

Tommaso Sacco

Tommaso, 25 anni da Caserta, Appassionato di tecnologia e videogames