Home » News » Nintendo Switch: per l’uscita del 3 Marzo la Virtual Console non è prevista
nintendo switch

Nintendo Switch: per l’uscita del 3 Marzo la Virtual Console non è prevista

di Rosaria Di Prata

Il colosso della tecnologia nipponico ha comunicato in modo ufficiale che con il Nintendo Switch, al lancio della console previsto per il 3 marzo, non sarà disponibile anche la Virtual Console. L’arrivo di questa sorta di “emulatore” è stato quindi posticipato, attraverso quest’annuncio Nintendo vuole comunicare questo ritardo in modo da informare correttamente gli utenti.

Nintendo Switch in questo modo rende impossibile scaricare i giochi delle vecchie piattaforme, secondo alcuni pare che con la Virtual Console sarà possibile scaricare i giochi per GameCube. Naturalmente quest’ultima notizia non è stata confermata da Nintendo quindi occorre prenderla in considerazione solo come una indiscrezione. Sicuramente in merito alla questione giochi da poter scaricare ci saranno informazioni maggiormente dettagliate nei prossimi giorni.

Nintendo Switch, senza la Virtual Console, sarà incompleto al lancio e, per gli appassionati del settore vuol dire dover pazientare ancora del tempo affinché si possa poi avere la conferma della successiva presentazione e vendita definitiva sul mercato. Gli utilizzatori abituali delle console Nintendo sono moltissimi e sempre attenti alla presentazione di nuovi giochi che vanno ad arricchire la già ampia gamma presente, proprio in relazione a ciò, l’impossibilità di scaricare i giochi classici per molti potrebbe diventare un problema. Ci si augura che il tutto trovi presto soluzione e che la Virtual Console giunga sul mercato in tempi piuttosto brevi.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti