Nokia 3310 rivisitato è realtà insieme agli smartphone Nokia 3 e 5 al MWC 2017

Il remake di Nokia 3310, uno dei cellulari più venduti di sempre, ha debuttato al Mobile World Congress, finalmente possiamo comunicarvi tutte le sue specifiche tecniche. Non è uno smartphone con sistema Android bensì un cellulare semplice ed essenziale che risulta essere una perfetta sintesi tra funzionalità di base e semplicità d’utilizzo. Tutti lo ricorderanno il classico 3310, che ha venduto 126 milioni di unità, questa versione ha però qualcosa in più che lo rende attuale come la fotocamera che, seppur da 2 MP ha un flash a led per realizzare foto di decente qualità, un display a colori e 22 ore di conversazione in autonomia (fino a un mese in standby), grazie a una batteria da 1200 mAh. Nel software presenta il browser Opera Mini per navigare in internet e addirittura uno store per le app nonostante sia un semplice feature phone.

Nokia 3310 molto riconoscibile nella sua forma avrà un prezzo di 49 euro e sarà venduto dal secondo trimestre del 2017. Si potrà scegliere tra 4 differenti colori, e avrà la radio, bluetooth 3.0 e una memoria interna da 16 MB. Un modello che ripercorre un telefono che fa fatto un po’ la storia Nokia rivisitato in chiave moderna con l’aggiunta di quelle caratteristiche essenziali che lo rendono attuale. Tra l’altro si tratta di un modello semplice ad un prezzo davvero accessibile magari da usare anche come secondo telefono. Oltre a Nokia 3310, sono stati presentati due smartphone Android, ma purtroppo nessun top di gamma.

Nokia 5  con il suo display da 5,2 pollici in HD, processore Snapdragon 430 e 2 GB di RAM ha un arsenale hardware che è stata studiata appositamente per una fascia medio bassa, ed è inferiore al midrange Nokia 6 lanciato settimane fa. La scocca è realizzata in alluminio come un unico blocco e le varie antenne sono state nascoste da 2 bande orizzontali. Sulla parte frontale ci sono due tasti soft touch e il tasto home. Nokia 3 ha 2 GB di RAM e un processore Mediatek MT6737 pensato anche per il risparmio energetico, quindi perfetto per la fascia bassa ed economica anche in questo caso. Il display da 5 pollici HD e una fotocamera da 8 MP della stessa risoluzione di quella anteriore. Realizzato in policarbonato, rientra in un prezzo di listino accessibile. Sistema Android 7.1 Nougat e un interfaccia rinnovata per aggiornare il software in modo rapido delimitano il lato virtuale.