Il miglior visore VR (realtà virtuale) per smartphone del 2017

La realtà virtuale è l’ultimissima frontiera dell’intrattenimento riguardante la tecnologia. Sia per quanto riguarda la visione di video a 360 gradi che per i videogiochi VR, si tratta della esperienza più immersiva che si può vivere nel mondo virtuale tecnologico, tanto che fino a non molti anni fa era solo fantascienza. Prima la si immaginava come un casco, adesso li chiamano visori VR, e permettono di immergersi in un mondo tutto nuovo, senza difficoltà nel capire come funziona. Ci sono diversi tipi di visori per la realtà virtuale fra computer, smartphone Android e così via. Quelli più avanzati sono quelli per PC come HTC Vive VR e Oculus Rift o per console come PlayStation VR, compatibile con i giochi PS4.

Quelli che invece hanno il prezzo più conveniente su Amazon, da Unieuro o in qualsiasi altro negozio sono i visori dentro i quali si inserisce il telefono cellulare. Il visore smartphone è compatibile con Android e iPhone, costa pochissimo e grazie a software come Google Cardboard e altri tipi di app realtà virtuale regala un’esperienza altamente suggestiva, con tanto di effetto 3D. E’ però molto importante trovare il visore VR migliore, perchè non essendo solo degli occhiali virtuali ce ne sono alcuni così scomodi da essere inutilizzabili per alcune persone.

E’ per questo che ci siamo adoperati ad una selezione molto accurata che vi possa far capire quali sono i migliori visori VR smartphone in assoluto per i giochi realtà virtuale, i file multimediali e le app realtà virtuale del Play Store o la camera in realtà aumentata su questi headset. Dal Samsung Gear VR ai migliori visori VR economici e cinesi ce ne sono tantissimi compatibili con applicazioni e giochi realtà virtuale, quindi preparatevi a vederne di ogni forma e misura. Dopo avervi mostrato la top 10 migliori visori per la realtà virtuale (VR) e la top 5 migliori telecomandi Bluetooth, ecco a voi il miglior visore VR (realtà virtuale) per smartphone del 2017.

iHarbort

visore vr

Per chi ha un budget molto limitato, questa è l’alternativa migliore se prendiamo in considerazione il rapporto qualità prezzo. Costa pochissimo, quasi quanto un visore VR fatto di cartone, con la differenza che è di qualità e non ha nulla da invidiare anche a modelli più costosi che spesso si trovano al doppio del prezzo. Caratterizzato da una solida e robusta qualità costruttiva, supporta smartphone da 4 a 6 pollici. Le lenti in resina hanno una buona qualità visiva e soprattutto si possono regolare in modo molto flessibile. Si può regolare la distanza delle lenti dagli occhi ma anche la distanza interfocale tra le pupille, quindi non c’è modo che non vi troviate bene a indossarlo. Il tutto è aiutato da un cuscinetto in similpelle che lo rende comodo e delle robuste cinghie regolabili a seconda della testa dell’utente. Sulla parte anteriore si aprono delle utili fessure utili a inserire il jack audio per le cuffie o il cavo USB, mentre uno sportello rimovibile consente l’uso della fotocamera. Di seguito il collegamento per acquistarlo direttamente da Amazon: iHarbort ® Google Cardboard cuffia di 3D VR realtà virtuale VR Occhiali per 4.0 a 6.0 pollici smartphone (iPhone 4S 5S SE 6 6 Plus, Samsung Galaxy S6 ecc.) – nero

UMIDIGI VR Box 3

visore vr

Conosciuta fino a non molto tempo fa come UMi, anche questa azienda ha realizzato un visore per la realtà virtuale per smartphone, che tra l’altro è molto economico e accessibile. Nonostante ciò la costruzione è robusta e l’assemblaggio è curato. Ma il vantaggio più importante di questo visore è la massima compatibilità con l’app Cardboard, realizzata da Google per rendere utilizzabili i migliori giochi e app per la realtà virtuale su smartphone. La compatibilità è massima per la presenza di due elementi: il primo è un magnete sulla parte superiore che permette di cliccare sullo schermo anche quando lo smartphone è inserito nel visore. Il secondo è la presenza di un codice QR che inserito nella piattaforma Cardboard adatterà la visione in modo perfetto alle lenti di questo modello. Davvero bello l’effetto 3D che possono fornire queste lenti insieme anche ad una buona nitidezza dell’immagine. Si può regolare sia la distanza interfocale che la distanza delle lenti dagli occhi per un adattamento massimo. Il visore è leggero, ha delle buone cinghie e un cuscinetto in corrispondenza degli occhi. Non mancano le varie fessure per lasciare scoperta la fotocamera e gli accessi. La compatibilità è con gli smartphone da 4 a 6 pollici. Vi lasciamo il link per acquistarlo online: UMIDIGI VR BOX 3 Dispositivo, Occhiali per Realtà Virtuale, Visore con Lenti Regolabili/Laccio Regolabile/Magnete, per Film 3D/Giochi – Bianco e Nero

Andoer

visore vr

Davvero niente male anche la qualità di questo visore Andoer compatibile con cellulari con display da 4.7 fino a 6 pollici. E’ da lodare prima di tutto la sua qualità costruttiva per un assemblaggio molto ben fatto. Un carrellino si apre a scorrimento per poter inserire dentro lo smartphone, il quale viene tenuto ben saldo anche dopo movimenti bruschi. Si possono regolare le lenti sia orizzontalmente che per quanto riguarda la loro distanza dagli occhi per avere il perfetto adattamento ad ogni tipo di occhio. Lenti che tra l’altro sono grandi al fine di garantire ampi angoli di visione, e con un vetro chiaro e nitido che fornisce un’esperienza immersiva con tanto di supporto al 3D. Sebbene dipenda comunque dalla persona, le lenti di questo visore VR non sono inclini a causare stanchezza o vertigini. Non mancano ovviamente dei fori sulla parte frontale per dissipare il calore e lasciare scoperti accessi o fotocamera. Il tutto ad un prezzo che si può ancora definire molto conveniente. Ecco il collegamento per acquistarlo online: Andoer® Montato Centrale Google Cartone 3D Versione VR Occhiali di Realtà V3D fai da te Mandati Video Movie Game Vetri con Fascia per IPhone 6plus 6 Samsung Nota 4 / Phones 4.7 ~ 6.0

Vox Be VR

visore vr

Ci spostiamo su una fascia ancora più alta con questo visore che ha una importante componente aggiuntivo. Stiamo parlando di due padiglioni over ear posizionati sui lati che sono regolabili e fungono da cuffie audio. Basta semplicemente collegare il jack audio e indossare il visore, e potrete avere l’esperienza audio più immersiva senza aver bisogno di collegare cuffie e auricolari esterni che sono non poco scomodi quando si ha a che fare con l’esperienza VR. I vantaggi non sono finiti qui per questo visore compatibile con smartphone che hanno dimensioni dello schermo da 4 a 6.2 pollici. Si tratta anche di un visore dotato di codice QR, che una volta inserito nell’app Cardboard (che supporta le principali app e giochi per la VR) permetterà di adattare perfettamente lo schermo a questo specifico tipo di visore per un’esperienza visiva al top. C’è inoltre anche un tasto aggiuntivo che può servire per selezionare sul display o rispondere alle chiamate, e non manca nemmeno un bilanciere per il volume delle cuffie. Si può liberamente regolare sia la distanza dagli occhi che quella interfocale per un’ottima comodità. Il terminale si può inserire e rimuovere in modo molto pratico e veloce. Di seguito il link per acquistarlo tramite Amazon: VOX BE VR Occhiali Box con Cuffie 3D per Realtà Virtuale con Auricolari per Smartphone da 4.0 a 6,2 pollici Samsung iphone Sony ecc.

BlitzWolf

visore vr

Ci sono due pregi importanti con l’acquisto di questo visore. Il primo è la comodità, perchè grazie a una cinghia larga e adattabile molto bene ad ogni tipo di capo, il comfort è assicurato. Inoltre abbiamo anche un’ottima leggerezza che fa abituare abbastanza facilmente ad indossarlo. C’è anche un cuscinetto molto morbido e altrettanto comodo. Il secondo pregio è il fatto che con l’acquisto viene dato in omaggio un controller per giocare ai giochi della realtà virtuale ma anche per controllare lo smartphone. E’ un joystick dotato di uno stick direzionale e dei soliti quattro tasti laterali in stile PlayStation/Xbox, grazie al quale si può giocare molto agevolmente ad ogni titolo che supporta il joypad. Non si fa mancare questo visore la possibilità di regolare sia la distanza interfocale che la distanza dagli occhi per una fruizione dei contenuti ottimale,. Le lenti invece sono grandi e garantiscono un’esperienza nitida e senza distorsioni, oltre a presentare un ampio grandangolo di 108 gradi. La compatibilità è con smartphone da 3,5 a 6,3 pollici. Vi lasciamo il collegamento per acquistarlo direttamente da Amazon: Occhiali 3D Virtuali VR + Telecomando Bluetooth, BlitzWolf VR Box VisoreVR Compatibile con 3,5-6,3 Pollici Smartphone per Giochi/ Film per iPhone, Samsung, ecc (Aggiornamento Versione)

Freefly VR Beyond

visore vr

Per ciò che concerne il visore VR economico sotto i 50 euro questo è decisamente il migliore in assoluto sotto ogni punto di vista. Esteticamente è realizzato in un modo davvero meticoloso, con materiali di alta qualità impiegati ed una qualità costruttiva egregia. Il visore è anche leggero e molto ergonomico rispetto a tutti gli altri sulla stessa fascia. Un cuscinetto in pelle oltre a renderlo elegante lo rende anche confortevole per sessioni prolungate di utilizzo. Non c’è visore economico che riesca a mantenere più saldo uno smartphone rispetto a questo esemplare, con incastri perfetti. In quanto alle lenti, garantiscono una visione davvero eccelsa con una nitidezza unica ed il più ampio grandangolo di visione possibile grazie a ben 120 gradi di FOV. Ci sono gli appositi fori per inserire cuffie e per lasciare scoperti gli accessi importanti, e c’è la massima compatibilità sia con Android che con iOS. In regalo viene fornito un controller di alta qualità chiamato Glide. Il joystick oltre ad avere dei tasti ha anche uno stick analogico molto utile per camminare all’interno della realtà virtuale e massimizzare l’immersione dentro di essa. Ecco il link per acquistarlo da Amazon: Freefly VR Beyond 3d Virtual Reality Occhiali + VR di WOW. Controller Bluetooth per iPhone e Android Smartphone

Samsung Gear VR

visore vr

Adesso passiamo ai migliori visori VR in assoluto su ogni fascia, tra quelli che supportano lo smartphone. Questo non è solo un semplice “contenitore” in cui inserire il vostro cellulare, ma diventa anch’esso parte dell’esperienza software nella realtà virtuale. Questo perchè è dotato di appositi sensori di movimento e giroscopio, e quindi il lavoro non è tutto affidato allo smartphone. Grazie a questi sensori si possono avere movimenti molto più precisi nell’esperienza VR; per utilizzare i sensori c’è un apposito attacco USB all’interno a cui collegare il terminale. Inoltre un altro vantaggio unico è la presenza di uno store dedicato Oculus, grazie al quale con questo visore potrete accedere ad app e giochi esclusivi per Samsung Gear VR. Molte di queste app e giochi sono anche più avanzate delle classiche applicazioni di Google Cardboard. Sia come giochi che come esperienza cinematografica per vedere film quindi siamo davvero a livelli altissimi. Come se non bastasse c’è anche un touch pad integrato che permette di interagire con le app senza toccare lo smartphone e senza avere un controller esterno. Di seguito il collegamento per acquistarlo direttamente da Amazon: Samsung Gear VR, Nessun Display, USB Type-C, FOV 101°, Nero

Scelto dalla redazione – Google Daydream View

visore vr

Tutti i visori VR che vi abbiamo mostrato fino ad ora sono compatibili solo con i file multimediali e con Google Cardboard, a parte il Samsung Gear VR che invece ha anche un software a parte. Questo visore VR è invece l’unico modello che è stato realizzato per Daydream VR, la nuova e rinnovata piattaforma di Google per la realtà virtuale su Android. Si tratta della piattaforma più avanzata e che più riesce a sfruttare la potenza hardware degli smartphone. La piattaforma purtroppo è disponibile solo per il sistema operativo Android 7.0 Nougat e ad ora sono compatibili solamente gli smartphone Google Pixel e Pixel XL, ma presto arriverà anche sugli altri migliori smartphone di ultima generazione, quindi è sicuramente un investimento. La realizzazione estetica di questo visore è davvero di classe, con un design in tessuto comodo e allo stesso tempo più bello da vedere di tutti gli altri gadget del genere. Abbiamo la massima raffinatezza dei materiali e in più un supporto perfetto per gli smartphone che li tiene fermi. E’ anche piccolo e leggero, quindi indossato si fa sentire poco. Al suo interno c’è un chip NFC che avvia il software che serve per l’esperienza VR, e troverete anche un controller. Questo mini telecomando con un touch pad e dei tasti vi farà muovere molto agevolmente nell’ambiente virtuale aumentando “l’immersività” dell’esperienza di moltissimo. Insieme allo store del Gear VR, quello di Daydream VR ha le app e i giochi più avanzati in assoluto per il mondo VR su Android, e quando sarà compatibile con altri smartphone andrà praticamente a rimpiazzare Cardboard. Vi lasciamo il link per comprarlo da Amazon: New Title: Google Daydream View – VR Headset (Slate)

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it