Home » App & Gaming » Nintendo Switch: in caso di guasto tutti i salvataggi sono trasferiti all’assistenza
nintendo switch

Nintendo Switch: in caso di guasto tutti i salvataggi sono trasferiti all’assistenza

di Rosaria Di Prata

Nintendo Switch ha fatto rilevare importanti passi in avanti per ciò che riguarda il software, garantendo una maggiore sicurezza all’utente. La novità sta nel fatto che, nel caso in cui si dovesse verificare un guasto, i salvataggi sarebbero comunque trasferiti all’assistenza e quindi non andrebbero persi. Se la console si dovesse rompere si avrà la certezza di aver salvato il tutto, sarà Nintendo stesso a trasferire i progressi di giochi.

Per l’utente si tratta di una tutela piuttosto importante che evita così che tutto vada poi irrimediabilmente perso. Nintendo Switch sarà quindi una console innovativa, le informazioni sono giunte in modo ufficiale quindi si può essere certi che, qualora dovesse accadere un problema, nulla andrà perso. Purtroppo l’operazione di trasferimento del relativo salvataggio non può ancora essere eseguita in modo autonomo ma comunque si tratta di un bel passo in avanti per non perdere i salvataggi.

Si pensi a Zelda: Breath of the Wild e alla lunghezza della storia ad esempio: un’ottima soluzione in caso di guasto. I giocatori, di questa notizia, saranno certamente soddisfatti poiché è una novità da non sottovalutare per la sua peculiare attenzione nel tutelare i risvolti di gioco ottenuti. Tutto questo ovviamente fa riferimento all’account dell’utente che conterrà i salvataggi e non solo alla memoria della Nintendo Switch.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti