Motorola Moto Z: nuovi Moto Mods per note, tastiera, batteria e audio in arrivo?

Motorola Moto Z si prepara ad accogliere i nuovi Moto Mods, le espansioni modulari nate per offrire al proprio smartphone Android tante nuove possibilità di utilizzo, seguendo l’ispirazione di LG G5, abbandonata quest’anno con LG G6.

Il nuovo Motorola Moto Z si arricchirà di Mods nati grazie ad una competizione organizzata dal brand statunitense, nella speranza di trovare le espansioni più creative e utili per gli utenti di tutto il mondo. La giuria, costituita da Motorola, Lenovo Capital e l’americana Verizon, ha scelto Digiframe e MACAY TrueSound HiFi come Moto Mods rappresentativi della prossima generazione Moto Z.

Partendo da Digiframe, ci troviamo in presenza di una cover posteriore dotata di display e-ink capace di funzionare anche in modalità stand-alone, indipendentemente dallo smartphone: nel progetto della cover è infatti inclusa una batteria da 1500 mAh. E’ presente anche una calamita, che permette all’utente di attaccare la cover negli spazi di casa in modo da visualizzare utili promemoria. Questo modulo per Motorola Moto Z permette inoltre di visualizzare calendario, notizie, orari di eventi speciali e l’arrivo dei mezzi pubblici nella nostra zona, offrendoci quindi un servizio di “assistenza digitale” particolarmente utile.

moto z

Il secondo modulo approvato è MACAY TrueSound HiFi, decisamente studiato per gli amanti dell’audio di qualità su smartphone. Troviamo, nel Mod, convertitori di tipo analogico-digitale (e viceversa) che offrono un output audio alternativo rispetto al classico jack 3,5 mm, aumentando la qualità audio notevolmente rispetto agli auricolari in dotazione.

Si parla infine di ulteriori 4 moduli Motorola Moto Z in possibile preparazione, tra cui Ultimate Wireless Charging (per ricarica wireless), Edge (un LED per notifiche), Keyboard (tastiera fisica QWERTY), e Solar Z Charger, per una ricarica “verde” grazie alla luce solare: quali di questi potremo scoprire il prima possibile sul popolare smartphone modulare?

via