Nintendo Switch: potrebbe arrivare una versione Mini nel 2019

Nintendo Switch è una console che sta riscontrando davvero parecchio successo. Stiamo parlando della nuova console di nintendo che porta l’esperienza videoludica sia in modalità casalinga utilizzandola come console fissa che in mobilità. Anche se in realtà stiamo parlando di un tablet con dei controller removibili che possiamo utilizzare come Joy-Con per poter giocare in 2.

In queste ore all’interno del Web è comparsa una nuova notizia molto interessante, anche se non si tratta di qualcosa che vedremo presto. Infatti secondo degli analisti la nuova Nintendo Switch potrebbe essere presentata anche in una versione mini. Ma, non stiamo parlando di una presentazione imminente, assolutamente no. Infatti si parla di un possibile presentazione che avverrà nel 2019: fra due anni insomma!

L’ipotesi è nata dagli analisti di Citygroup che sostengono che l’utilizzo della Nintendo Switch. Perchè il colosso nipponico avrebbe la necessità di presentare un modello mini della console? Secondo gli analisti la risposta è molto semplice, dato che si usa questa sorta di tablet anche come console portatile, i bambini più piccoli potrebbero trovarsi molto più comodi se la Switch sarebbe più piccola. Con una versione Mini anche i più piccoli potrebbero giocare con il massimo comfort. Purtroppo ancora niente dichiarazioni da Nintendo a riguardo.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.