Samsung Galaxy S8 e S8+ sono incompatibili con la realtà virtuale Daydream VR

Brutta notizia per chi stava pensando di acquistare Samsung Galaxy S8 e S8+ al fine di darsi alla realtà virtuale. Sembra che i due nuovi smartphone top di gamma del colosso coreano non supportino Daydream VR. Per chi non lo sapesse, stiamo parlando della nuova piattaforma per i visori VR di Google, molto più avanzata di Cardboard che è stata la più utilizzata fino ad ora.

Da test effettuati da VRHeads è emerso che installando l’app della piattaforma su questi due cellulari si riceve un messaggio di errore riportante che non è compatibile. Dobbiamo però ricordare che la casa produttrice ha una partnership con Oculus per il Samsung Gear VR che offre una piattaforma altrettanto avanzata. L’incompatibilità con Samsung Galaxy S8 e S8+ potrebbe quindi essere intenzionale, e comunque gli utenti potranno contare su una piattaforma altrettanto avanzata, anzi, al momento anche migliore per il parco app e le funzionalità.

Purtroppo per ora Daydream VR non è compatibile con Samsung Galaxy S8 e S8+ questo è vero, ma c’è inoltre da dire che la compatibilità potrebbe essere aggiunta dalla azienda in futuri aggiornamenti software al sistema operativo Android. Per ora la compatibilità resta su Google Pixel e Pixel XL, mentre arriveranno presto nuovi dispositivi che sono già stati confermati.

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it