Xiaomi Mi6 ufficiale con design in acciaio, SD835, 6 GB RAM e doppia fotocamera!

Xiaomi Mi6 è diventato finalmente ufficiale! Dopo aver visto tantissimi rumors, viste tantissime immagini dal vivo “rubate” ecco che finalmente è arrivato il giorno della presentazione e ovviamente Xiaomi ha stupito tutti. Stiamo infatti parlando di un dispositivo top di gamma con una qualità di costruzione davvero incredibile. Ma prima di tutto parliamo della scheda tecnica.

Il nuovo Xiaomi Mi6 ha uno Snapdragon 835 come processore che sarà in grado di offrire delle prestazioni molto importanti, sperando anche in consumi minori. I consumi dovrebbero essere molto bassi in quanto Samsung e Qualcomm hanno lavorato soprattutto su questo, ovvero su un processo produttivo di 10 nanometri che permettesse al SoC di consumare davvero poco. Per quanto riguarda la memoria RAM ci saranno 6GB mentre 64 o 128GB per quanto riguarda lo spazio di archiviazione interno. Lo schermo ha conservato la diagonale che aveva anche lo Xiaomi Mi5, stiamo infatti parlando di un pannello da 5,15 pollici con una risoluzione Full HD. Davvero un peccato, Xiaomi infatti non ha voluto fare quel salto di qualità che gli permettesse di andare a competere sempre di più con i top di gamma attuali. Per avere uno schermo 2K bisognerà forse attendere il prossimo Mi Note! Manca il Jack da 3,5 mm, di positivo ci sono però degli altoparlanti davvero molto potenti!

Non male neanche la parte multimediale. La risoluzione della fotocamera di Xiaomi Mi6 è la stessa di S8 e iPhone 7 Plus. Stiamo parlando infatti di un sensore da 12 Megapixel. E’ stata confermata la doppia fotocamera di cui un obiettivo avrà una funzionalità di grandangolo, una feature che viene però apprezzata di più quando presente sulla parte anteriore dello smartphone. Non manca una batteria da 3350 mAh, e lo scanner di impronte digitali inserito sotto al tasto Home centrale.

Ma adesso parliamo di materiali! Xiaomi ha deciso di puntare davvero tantissimo sui materiali per questo nuovo dispositivo. Xiaomi Mi6 infatti viene prodotto con un trattamento di acciaio inossidabile che dura 12 giorni e ben 40 processi. Non mancherà ovviamente la versione “ricca” di questo smartphone che sarà caratterizzata da cerchi che circondano la fotocamera posteriore in oro 18 carati ed una scocca in ceramica, simile al top di gamma borderless Xiaomi Mi Mix.

Per quanto riguarda i prezzi Xiaomi Mi6 sarà immesso sul mercato il 28 Aprile ad un prezzo di 360 dollari circa per la versione 64GB, 428 dollari per il modello da 128GB. Coloro che vogliono la parte posteriore in ceramica invece dovranno sborsare 435 dollari!

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.