Samsung Galaxy Feel: finalmente uno smartphone compatto (ma potente!)

Samsung Galaxy Feel è in realtà uno smartphone della quale si è parlato anche qualche anno fa, in quel periodo però era solamente un progetto, adesso però il colosso coreano ha deciso finalmente di ufficializzarlo. Stiamo parlando di uno smartphone davvero molto compatto ma che al suo interno offre una scheda tecnica molto interessante in delle dimensioni adatte a tutti. Con cellulari sempre più avanzati gli smartphone sotto i 5 pollici sono sempre più rari, ma fortunatamente il colosso coreano ci ha pensato.

Per quanto riguarda la scheda tecnica Samsung Galaxy Feel è un dispositivo che ha un processore octa-core da 1,6GHz che dovrebbe essere un Exynos, ma non ci sono ancora conferme. Lo schermo è un 4,7 pollici “solo” HD, tra virgolette perchè è una risoluzione più che sufficiente per queste dimensioni. Abbiamo poi ben 3GB di memoria RAM e una memoria interna da 32GB. Si parla di fascia media, ma caratteristiche simili tra gli smartphone Samsung si trovano solo a partire da Galaxy A5 (2017), attualmente in vendita a circa 300 euro. Lo smartphone ha anche un interessante reparto multimediale.

Il sensore principale di Samsung Galaxy Feel è infatti da 16 megapixel, mentre la fotocamera anteriore è da 5 megapixel. Nonostante lo smartphone misuri 138 x 67 x 8.3 mm ha comunque una batteria da ben 3000 mAh che grazie allo schermo HD dovrebbe offrire una buona autonomia. Android è nella versione 7.0 Nougat, e menomale perché Samsung quando si tratta di aggiornare questi smartphone se la prende sempre molto con comodo. Lo smartphone verrà messo sul mercato nelle colorazioni bianco, nero e rosa ad un prezzo ancora sconosciuto. Dopo la cancellazione della serie Compact da parte di Sony ci voleva proprio uno smartphone piccolo e maneggevole di ultima generazione.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.