Top 5 migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici (2017)

Fra padelloni, phablet e dispositivi che si avvicinano a veri e propri televisori, la stragrande maggioranza dei migliori smartphone di oggi sono davvero molto grandi. Attualmente il miglior smartphone sul mercato, strategia di un po’ tutte le case produttrici, ha sempre un display superiore ai 5 pollici. Basti pensare a Samsung Galaxy S7 Edge da ben 5,5 pollici e a tutti gli altri migliori cellulari Android top di gamma. Questo perchè le aziende vogliono offrire una risoluzione dello schermo altissima con Full HD e Quad HD, e l’esperienza più comoda di visualizzazione e di utilizzo.

E perchè gli utenti che usano gli smartphone Android, gli iPhone e i Windows Phone al massimo con videogiochi o lavoro e produttività (oppure per vedere film e scaricare app pesanti), hanno bisogno di display che si avvicinino il più possibile ai tablet. Per questo motivo gli smartphone compatti, che offrono dimensioni contenute indipendentemente dal rapporto qualità prezzo, stanno sempre più scomparendo sul mercato smartphone del momento. E di conseguenza anche nella classifica smartphone più venduti, portando inevitabilmente la produzione a scemare. Gli smartphone 4 pollici non si trovano praticamente più e stanno diventando rari anche i telefoni sotto i 5 pollici.

Questa guida è dedicata a tutti coloro per i quali è davvero scomodo trasportare smartphone economici, smartphone cinesi e top gamma grandi. Comunichiamo che tra tutte le promozioni e offerte smartphone di terminali compatti ce ne sono ancora con prezzi da 200 euro in su, non sono solo entry level. Ma qual è il miglior smartphone compatto in commercio dalla fascia media e tra i top di gamma in assoluto? Quale scegliere fra tutti quelli mostrati nelle recensioni e nei confronti? Vi abbiamo proposto la top 5 migliori smartphone economici 2016 (sotto i 100€) e la top 5 migliori smartphone per rapporto qualità prezzo (2016). Vi presentiamo ora la definitiva top 5 migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici (2017).

-Legenda-
Classifica I: i migliori del 2016 (tuttora valida)
Classifica II: il top del 2017 [Clicca per scorrere]

– Classifica I –

Migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici – 5) Microsoft Lumia 650

smartphone compatti

Microsoft Lumia 650 è lo smartphone più bello e ben realizzato ad avere installato il sistema operativo Windows 10 Mobile, nonchè l’unico rilasciato quest’anno da Microsoft. Partendo dalla qualità costruttiva, presenta un elegante frame in metallo con un corpo che è sia molto sottile (soli 6,9 mm) che molto leggero (122 grammi). Ha un assemblaggio di alta qualità ed è comodo nell’utilizzo fisico. In più c’è da dire che è anche uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo. Altro vantaggio è di sicuro il display dalla diagonale di 4,97 pollici, che mostra le immagini ad una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel e presenta la tecnologia AMOLED. La luminosità è molto alta, la definizione è buona, gli angoli di visione sono alti e lo schermo non trattiene le impronte digitali. Nell’hardware c’è un processore quad core Qualcomm Snapdragon 212 da 1,3 Ghz, insieme ad 1 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile con micro SD. Sebbene i componenti siano di fascia bassa, la grande ottimizzazione del sistema operativo Windows 10 Mobile rende questo terminale molto reattivo e senza esitazioni. Niente male la fotocamera in buone condizioni di luce, per essere un obiettivo da soli 8 Megapixel. La resa cromatica è buona e il dettaglio è rilevante. La batteria è da 2000 mAh di capacità ed arriva con ogni utilizzo verso l’ora di cena. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici direttamente da Amazon: Microsoft Lumia 650 Smartphone da 16GB, Nero [Italia]

Migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici – 4) Samsung Galaxy A3 (2016)

smartphone compatti

Per quanto riguarda l’estetica, Samsung Galaxy A3 (2016) è uno dei migliori smartphone al mondo che potete trovare sulla sua conveniente fascia di prezzo. Presenta un design premium del calibro dei migliori cellulari Android, con un frame realizzato in metallo ed una scocca posteriore in vetro protetto da Gorilla Glass 4. La compattezza permette un utilizzo agevole anche con una mano sola, ed è gradevole il feedback tattile grazie ai materiali premium. Di spicco anche il display, con una diagonale di 4,7 pollici, una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel e la tecnologia Super AMOLED (c’è anche la curvatura 2.5D). I colori sono molto accesi, la luminosità è altissima e i neri sono piacevolmente profondi. Tra i componenti hardware abbiamo un processore quad core Samsung Exynos 7578 dalla frequenza di 1,5 Ghz, 1,5 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile tramite micro SD. Sebbene l’hardware non sia chissà che, per l’utilizzo di base come la navigazione le prestazioni sono più che accettabili, e l’interfaccia TouchWiz è bene ottimizzata. La fotocamera principale da 13 Megapixel di questo dispositivo è un altro dei suoi punti forti. In gran parte delle condizioni di luce questo obiettivo presenta un’ottima resa di dettaglio con poco rumore, e dei colori fedeli. Scatti di sicuro tra i migliori in assoluto sulla sua fascia. La batteria vanta 2300 mAh e incredibilmente anche con un utilizzo intenso riesce ad arrivare a fine giornata. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici direttamente da Amazon: Samsung SM-A310FZDAITV Galaxy A3 Smartphone, 16 GB, Bianco [Italia]

Migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici – 3) Sony Xperia Z3 Compact

smartphone compatti

Questo smartphone ha un po’ di tempo alle spalle, e gli intenditori che lo hanno utilizzato sono stati tutti soddisfatti, affermando che è un signor telefono ancora oggi. La qualità costruttiva è un grande valore aggiunto, con una scocca posteriore in vetro e la certificazione IP68 che lo rende resistente all’acqua e alla polvere, ed è a livello waterproof. L’assemblaggio è stato studiato al meglio per neutralizzare gli urti e nonostante ciò si tiene in mano molto comodamente. Lo schermo è da 4,6 pollici di diagonale e vanta la risoluzione HD di 720 x 1280 pixel. Segnaliamo una luminosità a dir poco accecante grazie alla tecnologia TRILUMINOS brevettata da Sony, con ottimi angoli di visione e buoni colori. Nel comparto hardware c’è un processore quad core Qualcomm Snapdragon 801 da 2,5 Ghz di frequenza, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna anche qui espandibili. Le prestazioni sono soddisfacenti, diremmo quais ineccepibili per la fascia di prezzo: reattività, fluidità e tante funzionalità aggiuntive grazie alle personalizzazioni della casa produttrice. La fotocamera ha una risoluzione di 20,7 Megapixel con un buon livello di definizione e la possibilità di registrare video in 4K. Per quanto riguarda la batteria al litio ne abbiamo una da 2600 mAh di capacità, che garantisce una giornata di autonomia anche con un uso intensivo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici direttamente da Amazon: Sony Xperia Z3 Compact Smartphone, Display 4,6 Pollici, HD-TRILUMINOS-Display, 2,5 GHz-Quad-Core-Processore, 20,7 MP Fotocamera, Android 4.4, Nero [Germania]

Migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici – 2) Apple iPhone SE

smartphone compatti

Ecco lo smartphone top di gamma più compatto che sia stato rilasciato quest’anno, con il quale la casa produttrice di Cupertino ha voluto essere un po’ retro. La compattezza della Special Edition del melafonino è davvero massima dato che abbiamo uno schermo da soli 4 pollici con risoluzione di 1136 x 640 pixel. Ciò vuol dire poterlo portare in tasca con estrema facilità. Rimane ottima la qualità costruttiva con un design in metallo solido, robusto e ben assemblato, nonchè confortevole da tenere in mano. Il display vanta la tecnologia IPS e visualizza le immagini con colori accesissimi e riprodotti perfettamente. Tra i componenti hardware abbiamo lo stesso arsenale di iPhone 6s, con un processore dual core Apple A9 da 1,8 Ghz di frequenza, 2 GB di memoria RAM e tagli di storage interno da 16 o 64 GB a seconda della variante scelta. Sebbene i componenti possano sembrare scarsi, l’impeccabile ottimizzazione del sistema operativo iOS gioca un ruolo fondamentale. Essa fa risultare questo smartphone uno dei più stabili in assoluto sul mercato (se non il più stabile), con una fluidità irraggiungibile da dispositivo alcuno, ed un’adattabilità estrema ad ogni tipo di utilizzo. Non delude nemmeno la fotocamera da 12 Megapixel di risoluzione con flash dual LED e possibilità di registrare video in risoluzione 4K. Con buona luce abbiamo degli scatti stupefacenti per un telefono così piccolo. La batteria è da 1624 mAh, una capacità davvero ridotta ma che grazie ad una ottimizzazione spettacolare arriva a fine giornata con qualsiasi utilizzo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici direttamente da Amazon: IPHONE SE 64 GB SILVER

Migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici – 1) Sony Xperia Z5 Compact

smartphone compatti

Infine al primo posto abbiamo Sony Xperia Z5 Compact, lo smartphone più completo, il top di gamma in miniatura che non ha nulla da invidiare a nessuno. Non c’è caratteristica che non soddisfi su questo terminale. Per quanto concerne il design, abbiamo la presenza di una scocca posteriore realizzata in raffinatissimo vetro satinato, come non accade su nessuno smartphone Android. Curiosa la presenza di un lettore di impronte digitali sulla parte laterale, che tra l’altro è molto preciso e accurato. Non manca nemmeno qui come il suo predecessore Z3c la certificazione IP68, che lo rende resistente alla polvere e all’acqua a livello massimo (è impermeabile). Il display vanta 4,6 pollici di diagonale e visualizza a video con una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel; ha la tecnologia IPS e vanta ottimi angoli di visione. Definire il comparto hardware mozzafiato per uno smartphone del genere è decisamente un eufemismo. E’ presente un potentissimo processore octa core Qualcomm Snapdragon 810 da 2 Ghz di frequenza, 2 GB di memoria RAM e 32 GB di storage ulteriormente espandibile tramite micro SD. Le prestazioni sono davvero supersoniche e unite ad una ottimizzazione di rilievo riescono a sopportare anche utilizzi pesanti come il multi tasking estremo e il gaming. Da ricordare anche le interessanti ed utili feature inserite da Sony nel comparto software, che arricchiscono non poco l’esperienza di utilizzo. La fotocamera posteriore ha una risoluzione di ben 23 Megapixel, con foto scattate dalla grandissima definizione e buone in ogni condizione di luce. Può registrare video in 4K, e li registra con una stabilizzazione software praticamente impeccabile e super precisa. La batteria per concludere ha una capacità di 2700 mAh. Non dovete preoccuparvi con nessun utilizzo perchè arriverà sempre a portarvi a letto. Se poi utilizzate la modalità Stamina di Sony supererete anche questo limite. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici direttamente da Amazon: Sony Xperia Z5 Compact Smartphone, Display 4,6 Pollici, Memoria 32 GB, Android 5.1, Bianco [Germania]

Non hai ancora trovato ciò che cerchi? Passiamo a maniere più forti. Di seguito trovi la classifica dei migliori smartphone compatti aggiornata per il 2017 con i modelli più funzionali e performanti sulla piazza. Nota: la pubblicazione della seguente top non vuole intendere che la prima classifica sia obsoleta, gli smartphone proposti sopra restano ancora adesso modelli altrettanto validi, alcuni dei quali tranquillamente comparabili ai più recenti.

Clicca se vuoi tornare alla top migliori smartphone per compattezza del 2016

Classifica II: nuova top 5 aggiornata per il 2017

5) Lenovo ZUK Z2

smartphone compatti

Il display di Lenovo ZUK Z2 è da 5 pollici di diagonale, ma le dimensioni sono così ben ottimizzate (141,65 x 68,88 x 8,45 mm) che è uno smartphone molto maneggevole che non risulta per nulla fastidioso da trasportare e utilizzare, quindi tra i migliori smartphone compatti. Tra l’altro ci sono anche delle interessanti gesture a livello software che permettono di usare lo smartphone con una mano agevolmente, tra cui dei comandi touch sul tasto Home che integra anche il lettore di impronte digitali.

Molto elegante il design di questo device grazie ad una scocca posteriore in vetro; è anche un terminale leggero. Altro importantissimo vantaggio è che si tratta letteralmente di un best buy come prezzo: è uno dei top di gamma più economici al mondo e attualmente lo smartphone più economico con uno dei 3 processori più potenti di Qualcomm: il quad core Snapdragon 820 da 2,15 Ghz di frequenza. Il processore come se non bastasse è accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno. Questo arsenale lo rende anche uno degli smartphone Android compatti più potenti in assoluto.

Il software è molto fluido e reattivo, non avrete problemi con nessuna applicazione e anche nel multi tasking avanzato; sono inclusi i videogiochi ad alto livello di dettaglio. Anche lo schermo è egregio con la sua risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel rara negli smartphone compatti da meno di 5 pollici, colori fedeli ed alta luminosità. La fotocamera da 13 Megapixel regala scatti con colori naturali, veloce messa a fuoco e anche un gran bel dettaglio. Come batteria abbiamo una unità da 3500 mAh che supera sempre la giornata anche a uso stress, mentre se l’utilizzo è moderato-blando arriva a 2 giorni.

PRO: prezzo spettacolare da best buy, buon display, hardware da paura, ottime prestazioni, batteria duratura

CONTRO: no micro SD

Ecco il link all’acquisto di uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici tramite Amazon: Lenovo ZUK Z2 64GB ROM 4G Smartphone – BLACK

4) Cat S60

smartphone compatti

Questo è un dispositivo molto particolare, in quanto si tratta di uno smartphone rugged. E nello specifico è il miglior cellulare rugged finora lanciato sul mercato. Questi tipi di device sono smartphone compatti caratterizzati da design estremamente rinforzati per poter resistere anche agli urti e alle cadute più violente (e altro), quindi si possono utilizzare nelle situazioni più estreme come i cantieri o appunto gli sport estremi. Il design di questo device è robustissimo ma resta comunque compatto, sotto i 5 pollici e maneggevole (147,9 x 73,4 x 12,7 mm).

La cornice è realizzata in metallo pressofuso e la scocca posteriore è molto resistente. E’ presente anche la certificazione IP68 per la resistenza all’acqua e alla polvere a livello massimo. E’ possibile con l’impermeabilità questo smartphone effettuare immersioni da 2 a 5 metri di profondità senza danni, e grazie a dei tasti fisici sarà anche possibile utilizzare il device sott’acqua agevolmente. Il display da 4,7 pollici di diagonale vanta una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel, ha dei colori fedeli ed una buona resa generale. Il lato hardware è formato da un processore octa core Qualcomm Snapdragon 617 (fascia media), 3 GB di RAM e 32 GB di storage espandibile con micro SD.

Per l’utilizzo quotidiano si dimostra un terminale molto fluido con un po’ tutti gli utilizzi escludendo i videogiochi con la grafica 3D avanzata, ed anche in multi tasking se la cava benone. Altra caratteristica esclusiva è la presenza di una fotocamera termica, la quale mostra le temperature di ciò che inquadra: una feature non presente in nessun smartphone. Abbiamo poi una fotocamera aggiuntiva da 13 Megapixel sufficiente sotto tutti i parametri. La batteria è da 3800 mAh ed unita a componenti poco energivori garantisce ben 2 giorni di autonomia ad uso intensivo.

PRO: qualità costruttiva da primato, impermeabile, con fotocamera termica, super autonomia, buon display, smartphone rugged unico nel suo genere

CONTRO: prezzo importante, hardware da fascia media

Ecco il link per l’acquisto di uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici direttamente da Amazon: Cat, S60 77333, Smarhphone Di 32 Gb, Dual Sim, Ram 3 Gb , Ip68 , Camera Termica , Mil-Spec 810, Nero

3) Google Pixel

smartphone compatti

L’ultimo device da 5 pollici che vi mostriamo in questa top, ma con dimensioni contenute (143,8 x 69,5 x 8,6 mm) che lo rendono molto confortevole da utilizzare e portare in giro; per questo e per l’assenza di altri smartphone compatti all’altezza di essere inseriti in classifica ve lo consigliamo. Oltre ad essere compatto questo terminale vanta anche una eccezionale qualità costruttiva a cura di HTC, casa produttrice maestra nella realizzazione estetica dei telefoni cellulari. Ha un design unibody in metallo con un originale pannello in vetro sulla parte superiore della scocca che gli dona un tocco di classe unico. Lo schermo è di grande spessore con la sua tecnologia AMOLED ed una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel.

I colori sono così accesi che sembrano uscire fuori dallo schermo, la luminosità è alta ed anche gli angoli di visione sono ampi. L’hardware è all’ultimo grido perchè questo device è stato pensato da Google per essere un super top di gamma in competizione con Apple iPhone 7. Tra la componentistica milita un processore quad core Snapdragon 821, il pezzo migliore di casa Qualcomm con 2,15 Ghz di frequenza, supportato da 4 GB di memoria RAM e 32 o 128 GB di memoria interna non espandibile. E’ uno degli smartphone più prestanti al mondo in quanto vanta la migliore ottimizzazione del robottino verde da parte di Google, e non ci riferiamo solo agli smartphone compatti. E’ super reattivo con zero micro lag, e non ci sarà nessun utilizzo in cui questo device non sarà velocissimo, incluso gaming e multi tasking.

Il sistema operativo installato è Android 7.0 Nougat, l’ultima versione disponibile, con interessanti feature aggiuntive come il multi window e un assistente vocale molto avanzato. Anche la fotocamera è tra le migliori sul mercato degli smartphone compatti sotto i 5 pollici e non: con una risoluzione di 12 Megapixel ed un meccanismo di autofocus laser ha degli scatti che danno del filo da torcere perfino a Samsung Galaxy S7 Edge. La messa a fuoco è fulminea, il dettaglio è altissimo, le foto sono nitide e cromaticamente impeccabili, e i video sono stabilizzati alla perfezione. Si possono anche registrare video in risoluzione 4K. Con 2770 mAh la batteria supera la sufficienza e ad uso moderato va oltre la giornata.

PRO: egregia costruzione, display di spicco, hardware e prestazioni incredibili, fotocamera da numeri uno

CONTRO: batteria “solo” nella media

Ecco il link all’acquisto di uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici tramite Amazon: Google Pixel Smartphone (antracite/32GB)

2) Apple iPhone 7

smartphone compatti

Il melafonino compatto per eccellenza, lo smartphone sotto i 5 pollici più ambito e nella sua ultima generazione. Il device è caratterizzato da un’estetica non solo molto compatta (138,3 x 67,1 mm), ma anche sottilissima con soli 7,1 mm di spessore. E’ poi molto elegante con la sua raffinata scocca in metallo ed il suo design stondato ai bordi. Quest’anno Apple è riuscita ad aggiungere le colorazioni scure come Jet Black (eliminate per varie generazioni perchè soggette a scolorimenti) e soprattutto la certificazione IP67. Questa fornisce la resistenza all’acqua e alla polvere, tanto che questo smartphone è immergibile in acqua a un metro di profondità per un massimo di 30 minuti senza alcun problema.

Lo schermo vanta dimensioni di 4,7 pollici e mostra le immagini con una risoluzione oltre l’HD di 1334 x 750 pixel. I colori sono bilanciati egregiamente per fornire una naturalezza unica, abbiamo un’alta luminosità, un vetro oleofobico ed angoli di visione molto soddisfacenti. C’è anche la tecnologia 3D Touch che permette al display di riconoscere l’intensità della pressione esercitata dal tocco per sbloccare opzioni rapide nell’interfaccia. L’hardware è formato da un processore Apple A10 Fusion, primo quad core di casa Apple, con 2,23 Ghz di frequenza, 2 GB di memoria RAM e 32, 128 o 256 GB di storage a seconda della versione, non espandibile.

Se vogliamo parlare di performance, insieme alla sua variante Plus questo smartphone è il più prestante al mondo (ma a differenza del Plus fa parte della categoria smartphone compatti). Il sistema operativo iOS è ottimizzato molto meglio di Android ed ha una stabilità impareggiabile oltre che velocità a dir poco eccessiva nell’apertura e utilizzo delle app e dei giochi. La fotocamera è da 12 Megapixel ed è dotata di stabilizzatore ottico. In tutte le condizioni di luce gli scatti sono molto dettagliati, e nelle scene più buie corre in soccorso un flash LED quadruplo. Si può anche registrare in 4K e slow motion video molto ben stabilizzati. La batteria è da soli 1900 mAh ma è ottimizzata benissimo e con un uso moderato intenso conclude a fine serata.

PRO: prestazioni insuperabili, buona qualità costruttiva, eccelso display, ottima fotocamera, stabile

CONTRO: prezzo non basso

Ecco il link per l’acquisto di uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici tramite Amazon: Apple iPhone 7 128GB 4G Nero

1) Sony Xperia X Compact

smartphone compatti

Spetta ancora a Sony il primato per il miglior smartphone compatto, con il nuovo bellissimo X Compact. Il colosso nipponico per l’uscita di questo smartphone ha voluto discostarsi dai soliti materiali per focalizzarsi il più possibile sulla maneggevolezza. Sono state impiegate per la scocca delle plastiche di altissima qualità che rendono questo terminale leggerissimo (soli 135 grammi), ed i bordi curvi danno un’ergonomia spettacolare insieme alle dimensioni molto contenute (129 x 65 x 9,5 mm). Lo schermo è senza dubbio bellissimo: stiamo parlando di un pannello da 4,6 pollici con una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel dall’ottima resa. I colori sono realistici all’inverosimile e su un display così piccolo non c’è bisogno di andare oltre l’HD per avere un’ottima definizione.

Anche la luminosità è molto alta oltre ad avere una adattività all’ambiente circostante molto efficiente. Passando al comparto hardware, a bordo di questo dispositivo c’è un processore esa core Qualcomm Snapdragon 650 da 1,8 Ghz di frequenza, con a supporto 3 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria integrata espandibile con micro SD. Sony è sempre una grande maestra di ottimizzazione del sistema operativo, ed anche se i componenti sono di fascia media / medio alta questo modello si comporta come un top di gamma in quanto a prestazioni. L’interfaccia è infatti sempre molto scattante e non si riscontrano problemi anche con app pesanti o con tante applicazioni aperte. Tra l’altro Sony supporta molto i suoi smartphone nel tempo con gli aggiornamenti.

Senza contare che i terminali Sony, che si tratti di smartphone compatti o meno, sono tra quelli che durano di più in assoluto mantenendo ottime performance anche dopo anni. La fotocamera è un grande punto forte di questo smartphone: ha una risoluzione di 23 Megapixel con tanto di autofocus laser e sensore di spettro di colore. Le foto vengono con un altissimo livello di dettaglio, colori cromaticamente ottimi e ottimi video che si possono registrare in 4K. C’è anche la modalità manuale; insomma questa fotocamera è la migliore tra gli smartphone compatti. Come batteria un’unità da 2700 mAh ben ottimizzata riesce a bastare ed avanzare per arrivare a sera anche a uso intenso, e presenta la tecnologia Quick Charge 3.0 per la ricarica rapida.

PRO: eccellente compattezza e maneggevolezza, buona costruzione, bel display, eccezionale fotocamera, rapporto hardware-prestazioni molto soddisfacente, buona autonomia

CONTRO: come hardware non è un top di gamma

Ecco il link per l’acquisto di uno dei migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici direttamente da Amazon: Sony Xperia X Compact Smartphone, 4.6 pollici, 32 GB Memoria, Android 6.0, Nero (Universe Black)

Conclusione

In un’era dominata dai phablet, purtroppo trovare smartphone compatti veramente degni di nota è come vedere un’oasi nel deserto. Questa guida contiene solo gli smartphone di ultima generazione, quelli che una volta acquistati durano nel tempo. Potrete quindi trovare altri dispositivi con schermi molto piccoli come questi, ma saranno quasi tutti datati e non all’altezza perchè al momento il trend va all’incontrario e gli smartphone compatti vengono rilasciati raramente perchè quando succede le vendite sono molto limitate. Basti pensare che oggi giorno gli smartphone compatti con “Mini” incluso nel loro nome non sono mai nemmeno sotto i 5 pollici, bensì almeno da 5”. Tutti questi dispositivi sono facili da utilizzare con una mano, ovviamente ancor più quelli che si avvicinano di più a 4 e 4,5 pollici, ed entrano anche molto bene in tasca, cosa importantissima per chi è spesso fuori casa.

Upgrade del: 04/05/2017

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it

  • Fausto

    non dimenticate il nuovo sony xa io sono giorni che mi sbatto…per ora sono in possesso dell’htc one mini 2, ma è poco reattivo, voglio provare con una rom cucina….sono giorni che cerco su easy-find e l’unico modello per ora è htc one mini 2, da 4.5 pollici

    • Michele

      Ciao Fausto, XA non è stato aggiunto perché è da 5 pollici e qui si parla di sotto i 5 pollici. Comunque a mio avviso meglio di questi modelli per compattezza non se ne trovano con meno di 5” 🙂

      • Fausto

        allora c’è pure da considerare l’htc one mini 2 anche se si tratta di un modello un po vecchiotto

        • Michele

          Ottimo terminale grazie per il consiglio, il problema però è proprio che è un po’ datato e obsoleto… Tutti i 5 inclusi nella top sono almeno il doppio più potenti purtroppo, a parte il Lumia che però essendo Windows ha più ottimizzazione e non ha bisogno di chissà quali componenti per funzionare al meglio, e in più è uscito nel 2016 ed è aggiornato…

          • Fausto

            invece cosa ne pensate dell’iphone 5?

          • Michele

            Lo sconsigliamo perchè è troppo datato, non è più supportato e fra non molto ci saranno molte app che non funzioneranno più. Questo perchè non riceverà più i nuovi aggiornamenti del sistema operativo iOS

          • Fausto

            lo stesso vale per il 5s??
            ma dove avete letto la notizia?

          • Michele

            Non ci sono notizie ma Apple ha praticamente sempre gli stessi tempi di interruzione del supporto ai melafonini. Il 4s non ha già più l’ultima versione del software. Tra l’altro ci sono già app che non funzionano per il 4s. Il prossimo sarà il 5 (e per iOS l’ultima versione è molto più importante che per Android) e c’è da considerare che ha già risorse hardware abbastanza limitate per reggere l’ultima versione e tutte le app attuali. Il 5s durerà un po’ di più, quindi diciamo che è ancora “accettabile”. Solo che attualmente si trova ad un prezzo a mio parere un po’ spropositato

          • Fausto

            alla fine ho acquistato l’iphone 5 ed onestamente mi trovo BENISSIMO