Home » App & Gaming » Samsung Internet Browser arriva finalmente su smartphone Nexus e Pixel
samsung internet

Samsung Internet Browser arriva finalmente su smartphone Nexus e Pixel

di Roberta Betti

Samsung Internet Browser, la nuova soluzione dedicata alla navigazione web della casa coreana, è finalmente fuori dalla fase di beta testing iniziata alcuni mesi fa sui dispositivi Android, approdando su Google Play Store per gli smartphone Google Pixel e Nexus. Il nuovo browser diventa quindi compatibile, oltre che con gli smartphone Galaxy su cui è preinstallato, anche con i due “ammiragli” di Big G.

Quali novità ci porta Samsung Internet Browser? Esattamente come l’apprezzato Google Chrome, preinstallato su tantissimi dispositivi Android di vecchia e nuova generazione, anche il browser creato da Samsung è stato creato sulle basi del codice di Chromium, il progetto open source Google nato per migliorare il testing e il funzionamento di Chrome. Questo non deve far comunque pensare che il nuovo browser Android sarà una replica esatta di Chrome, in quanto mostra alcuni feature che non troviamo sull’app installata di default per il web browsing.

Troviamo innanzitutto un collegamento diretto a DuckDuckGo, il motore di ricerca alternativo a Google, Bing e Yahoo che si è rapidamente fatto apprezzare da milioni di internauti per via del suo focus sulla privacy, ed un pulsante di scelta rapida per i menu che permette un controllo istantaneo sull’apertura di nuove tab, la condivisione delle pagine visitate, e la possibilità di passare da un font più grande ad uno più piccolo in un batter d’occhio.

A bordo di Samsung Internet Browser non mancano infine strumenti essenziali per una navigazione quanto più pulita possibile, tra cui i content blocker (in grado di liberare lo schermo da pagine e contenuti invasivi) permettendo inoltre un discreto controllo sui cookies. Chiudono la rassegna dei feature per il browser una web API molto snella e veloce per i pagamenti online e un supporto al riconoscimento delle Progressive Web Apps, lanciate da Google nella speranza di rendere le applicazioni Android più fruibili senza download. Tante novità che potrebbero rendere il browser Samsung la scelta primaria di molti utenti mobile, da testare subito grazie a Google Play.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti