Home » Smartphone » Xiaomi Redmi Pro 2 e Xiaomi X1 sono smartphone diversi e arriveranno a fine mese (Rumors)
xiaomi redmi pro

Xiaomi Redmi Pro 2 e Xiaomi X1 sono smartphone diversi e arriveranno a fine mese (Rumors)

di Oliviero Santolo

Purtroppo i nomi in codice confondono spesso il pubblico. Infatti sino a qualche giorno fa si presumeva che lo Xiaomi Redmi Pro 2 fosse praticamente la stessa cosa di Xiaomi X1, perchè entrambi stanno essendo oggetto di diversi leak in contemporanea. A quanto pare però non sarà così. Gli smartphone hanno infatti delle schede tecniche e caratteristiche differenti dalle immagini e dai leak mostrati, e questo significa che il colosso cinese potrebbe essere al lavoro su due nuovi smartphone dalle specifiche tecniche diverse con prezzi diversi, di cui il secondo apparterà a una serie tutta nuova.

Per quanto concerne la scheda tecnica di Xiaomi Redmi Pro 2 è emersa la possibilità di uno schermo da ben 6 pollici, nello specifico stiamo parlando di uno schermo Full HD. Il driver di questo schermo è l’Hx8839C e non sarebbe realizzato da Tianma come precedenti voci suggerivano. Per la scheda tecnica di Xiaomi Redmi Pro 2 ci sono ancora poche informazioni”. La parte più interessante dello smartphone  dovrebbe essere quella multimediale, almeno su carta. Si presume infatti che lo smartphone avrà una doppia fotocamera posteriore con un sensore principale da 12 megapixel e un sensore secondario da 5 megapixel.

xiaomi redmi proxiaomi redmi pro

Il sensore principale dovrebbe essere un Sony IMX362. La fotocamera frontale dovrebbe essere addirittura da 16 megapixel e il sensore nello specifico dovrebbe essere il Samsung S5K3P8. Il SoC dovrebbe essere lo Snapdragon 630 e sarà surrogato da 3GB di memoria RAM. Xiaomi X1 dovrebbe invece avere un processore Snapdragon 660 ed essere rilasciato in 2 varianti, una con schermo borderless e una con display “normale”. Si prevedono inoltre 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria.

Via, fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti