Home » Software » Chrome OS: Google Play Store sbarca ufficialmente su altri Chromebook ASUS, Lenovo e Dell
acer chromebook

Chrome OS: Google Play Store sbarca ufficialmente su altri Chromebook ASUS, Lenovo e Dell

di Roberta Betti

A distanza di qualche mese dalla promessa di Google relativa all’aggiunta di Google Play Store su tutti i Chromebook prodotti da Gennaio 2017 in poi, Chrome OS viene finalmente aggiornato con il supporto al popolare store Android su tante versioni del notebook firmate da ASUS, Dell e Lenovo. Più di una dozzina di versioni di Chromebook ha ricevuto, tramite il canale Chrome OS Beta, un aggiornamento estivo importante che apre alle applicazioni Android sul sistema operativo nato per il cloud e la produttività.

La novità di oggi sta nel fatto che gli utenti potranno ricevere Play Store nella versione stabile dell’OS, con notevoli vantaggi di sicurezza per coloro che fino ad oggi hanno installato la beta per utilizzare app Android sui Chromebook. I modelli di notebook che riceveranno a breve l’update sono: Dell Chromebook 3189, ASUS Chromebook Flip C302, Lenovo IdeaPad N42 Chromebook e Lenovo Chromebook N22, dedicati al segmento educational e personale.

Si tratta di un aggiornamento essenziale, specialmente ora che la rivale Microsoft ha lanciato in partnership con ASUS il primo notebook dotato di Windows 10 S, nato per costituire un’alternativa a Chrome OS: la compatibilità con le app Android renderà più diffuso e apprezzato il sistema operativo Google. Chrome OS, d’altronde, continua ad evolvere e migliorarsi aggiungendo nuovi feature, tra cui un nuovo launcher e gesture più dinamiche (tra cui anche la nota “pinch to zoom”, che rende l’interazione più veloce): non ci resta che scoprire quali saranno i prossimi update attraverso il developer channel dedicato all’OS di Big G.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti