Apple Watch: Cardiogram e Apple insieme per monitorare apnea notturna e ipertensione

Nuovi studi rivelano la grande utilità di Apple Watch sul fronte della salute: dalla collaborazione tra gli esperti Cardiogram e l’Università della California emerge che lo smartwatch della mela sarebbe in grado di monitorare e misurare in modo attendibile l’apnea notturna e l’ipertensione. Già in precedenza Apple ha dimostrato più volte l’utilità del suo smartwatch come strumento per il benessere, così’ come anche Cardiogram sta espandendo le sue ricerche sulla correlazione tra indossabili e salute, e non è escluso che si spingerà fino alla misurazione del diabete.

Gli studi fatti dal team di Cardiogram sono davvero promettenti: l’Apple Watch riuscirebbe a monitorare apnea notturna e ipertensione grazie ad un’applicazione esterna con un’attendibilità che sfiora il 90%. Le analisi dei dati sono state stilate sulla base del sensore cardiaco integrato su Apple Watch, nello specifico l’analisi del cardiogramma è stata condotta dalla rete neurale DeepHeart. Il risultato è stato stupefacente in quanto le ricerche hanno permesso di individuare casi di apnea notturna e di ipertensione con livelli di precisione rispettivamente pari all’82% e al 90%.

I campioni analizzati sono stati più di 6.000, il 70% dei quali sono stati utilizzati per il monitoraggio e l’interpretazione dei dati, il 30% per testare il sistema.Sebbene dovranno essere portate avanti ulteriori ricerche per verificare l’attendibilità dei risultati ottenuti sicuramente questo è un passo importante per consentire di monitorare parametri vitali in modo economico e pratico.

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l’apparentemente inspiegabile.