Google, Android Wear cambia nome in Wear OS: l’annuncio ufficiale

Qualche giorno fa avevamo anticipato la possibilità che Google potesse procedere ad un cambio di denominazione per Android Wear. L’indiscrezione ha trovato subito conferma: è stato lo stesso colosso di Mountain View ad annunciare il passaggio da Android Wear a Wear OS.

Il cambio di nome deriva dalla necessità da parte di Google di evidenziare la compatibilità del nuovo Wear OS con i dispositivi iOs oltre che con gli smartphone Android. “Stiamo annunciando un nuovo nome che riflette meglio la nostra tecnologia, la nostra visione e, cosa più importante di tutte, le persone che indossano i nostri orologi. Ora siamo Wear OS di Google, un sistema operativo indossabile per tutti”. Sono le parole di Dennis Tropper di Google in un post pubblicato sul blog.

Il cambio di nome è arrivato una settimana prima della fiera di Baselworld, l’evento più importante dell’anno dedicato all’orologeria e alla gioielleria che si terrà dal 22 al 27 marzo, dove è probabile che verranno annunciate altre novità riguardanti questo settore. Il nuovo logo era apparso già nell’indiscrezione trapelata nei giorni scorsi, e ha subito ricordato quello di Google Assistant. Google ha anche pubblicato un elenco di smartwatch che riceveranno l’update a Wear OS, che è identico a quello già reso noto per l’aggiornamento ad Android Oreo 8.0.

via

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.