Huawei Mate 20 con Kirin 980 appare su AnTuTu benchmark col punteggio più alto di sempre

Huawei P20 è appena uscito, ciononostante è già apparso su AnTuTu Huawei Mate 20. Il prossimo smartphone top di gamma del primo colosso cinese sul mercato della telefonia si è palesato sulla più famosa piattaforma di benchmark al mondo e non solo: ha ottenuto anche un punteggio spettacolare. Nel test effettuato il phablet ha totalizzato la bellezza di 356918 punti, staccando considerevolmente tutti gli smartphone Android attualmente in commercio.

Al secondo posto c’è il predecessore Mate 10 con 214750 punti, oltre 100.000 punti in meno. Huawei Mate 20 arriverà con a bordo il Kirin 980: un processore non ancora annunciato che andrà a competere con lo Snapdragon 845 di Qualcomm. Secondo le indiscrezioni finora emerse online, questo SoC sarà formato da CPU Cortex A75 ed avrà anche una NPU (Neural Processing Unit) per l’intelligenza artificiale. Dovrebbe inoltre supportare la tecnologia Bluetooth 5.0, l’ultimo standard disponibile di questa connettività.

Sempre stando alle voci di corridoio, Huawei Mate 20 avrà un display da 5,9 pollici con una risoluzione Quad HD e formato 16:9, ma potrebbe anche arrivare una versione Pro da 6 pollici con formato 18:9 e risoluzione Full HD+. Il potente Kirin 980 verrà supportato da 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di storage a seconda della variante scelta. Dovrebbe poi essere anche una doppia o tripla fotocamera sul retro, e un lettore di impronte digitali integrato nel display.

fonte

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it