Qualcomm e Google all’opera su un nuovo processore per smartwatch davvero innovativo

A dispetto del calo di vendite nel mercato degli smartwatch negli ultimi anni, Qualcomm e Google continuano a crederci. Il primo produttore di processori per smartphone al mondo è al lavoro per la realizzazione di un nuovo SoC per dispositivi indossabili che andrà a sostituire l’ormai datato Snapdragon Wear 2100. Con tutta probabilità questo chipset si chiamerà Snapdragon 3100 e secondo nuove indiscrezioni sarà incredibilmente innovativo.

Pare infatti che lo Snapdragon 3100 di Qualcomm supporterà il riconoscimento degli occhi (eye-tracking) e sarà in grado di tracciare le pupille, rendendo quindi compatibili gli orologi smart con indossabili per la realtà aumentata. Per fare ciò, supporterebbe anche fotocamere da 120 fps ed inviare 36 milioni di istruzioni al secondo. Sempre stando alle indiscrezioni sarà un processore basato sulla CPU ARM Cortex A7 che includerà una GPU Adreno 304 e un gestore energetico di nome Blackghost. Si vocifera che il processore sia stato progettato da zero esclusivamente per Wear OS (fino a poco tempo fa conosciuto come Android Wear).

Il Senior Director della divisione indossabili di Qualcomm ha dichiarato che il SoC Snapdragon 3100 riuscirà a far durare di più le batterie, avrà una maggiore velocità di rendering, garantirà una fluidità maggiore e ci saranno anche più implementazioni per quanto riguarda il monitoraggio dell’attività fisica e della salute. Il processore arriverà in autunno e Google lancerà il primo smartwatch a montarlo, che potrebbe essere di LG dato che recentemente la FCC ha certificato un nuovo wearable di questa azienda.

via: WinFuture

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it