Home » Gadget » Sbalzi di pressione? Da oggi con lo smartwatch Asus VivoWatch BP la teniamo sempre sotto controllo
asus vivowatch bp

Sbalzi di pressione? Da oggi con lo smartwatch Asus VivoWatch BP la teniamo sempre sotto controllo

di Carlo Desi

Una novità interessante è appena arrivata nel settore degli indossabili di Asus. La nota azienda, infatti, ha appena lanciato, in occasione del Computex 2018, un nuovo dispositivo, il VivoWatch BP. Quali sono le sue particolarità? La principale è quella di essere il primo smartwatch al mondo in grado di misurare la pressione arteriosa del sangue. Molto comodo, quindi, se ci sono problemi di ipo o ipertensione da tenere sotto controllo! Una vera e propria innovazione considerato che attualmente non esiste alcun indossabile in grado di effettuare questa misurazione. Esistono, invece, quelli dotati di controllo del battito cardiaco, come gli Apple Watch.

Ma com’è possibile ottenere questi dati dal VivoWatch BP di Asus? Mentre normalmente, per la misurazione della pressione arteriosa, si utilizzano dei cinturini gonfiabili, in questo caso il dispositivo si avvale di particolari tecnologie. Ci stiamo riferendo all’elettrocardiografia che lavora in abbinamento con un particolare sensore atto a misurare l’intensità del flusso sanguigno. E non è assolutamente necessario farsi stringere il polso in maniera, spesso, anche fastidiosa. L’utilizzo è molto semplice! Per attivare la funzione di misuratore di pressione con il nuovo VivoWatch BP è sufficiente appoggiare l’indice sullo smartwatch premendolo leggermente. In più non dovremo preoccuparci nemmeno di ricaricarlo dal momento che la batteria garantisce fino a 28 giorni di autonomia.

Grazie ad una particolare tipologia di intelligenza artificiale, AsusHealthAI, il VivoWatch BP è in grado di mostrare agli utenti alcuni dei migliori consigli per il mantenimento su valori ideali della propria pressione sanguigna. Ed il tutto con una misurazione che dura davvero pochissimi secondi. Un’operazione di questo tipo, infatti, è perfettamente conclusa nell’arco di appena 15 secondi. A questa funzione si aggiungono alcune tra le principali degli smartwatch di questo tipo, ovvero controllo della frequenza cardiaca o del ritmo sonno/veglia. Attualmente non è chiaro quale sarà il prezzo del VivoWatch BP ma presto potremo saperne sicuramente di più. La stessa cosa vale anche per la disponibilità sul mercato che in ogni caso non dovrebbe tardare molto. Non ci resta che sperare che sia più economico possibile.

 

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti