Prime foto di Xiaomi Mi 8X: arriverà con uno scanner per impronte in-display?

Ricordate il momento in cui lo Xiaomi Mi 8 SE fece il suo esordio sul mercato? Era lo scorso maggio, momento in cui l’attenzione degli appassionati del brand si concentrò sul fatto che il dispositivo in questione fosse il primo smartphone ad essere alimentato da uno Snadragon 710. Nelle ultime ore siamo venuti a conoscenza di nuove indiscrezioni su un probabile nuovo smartphone dell’azienda cinese con le stesse importanti caratteristiche del modello appena citato. Si tratterebbe, secondo quanto indicato, dello Xiaomi Mi 8X.

Sono trapelate alcune immagini dello smartphone che ci fanno pensare che saranno due le colorazioni in cui verrà reso disponibile sul mercato lo Xiaomi Mi 8X. Si tratta del blu e del bianco. Il lato posteriore è abbastanza interessante e non si comprende bene, almeno per il momento bene, se lo stesso sarà in ceramica o, in alternativa, in vetro. In alto a sinistra troverà spazio la doppia fotocamera, i cui dettagli rimangono comunque ancora avvolti nel mistero. Anche osservano attentamente le immagini, non ci sembra di intravedere alcuno scanner per le impronte digitali sul retro dello Xiaomi Mi 8X. Chiaro segno, questo, che ci potremmo trovare difronte ad un dispositivo con scanner biometrico in-display.

Xiaomi Mi 8X

Niente, naturalmente, è ancora certo, nonostante alcune parole pronunciate recentemente dal CEO dell’azienda cinese lascino intravedere l’imminente arrivo dello smartphone, appunto lo Xiaomi Mi 8X. Smartphone che potrebbe non avere il sensore biometrico sul retro e che avrà, come confermato dalle immagini, una doppia fotocamera posteriore. Siamo convinti che non manchi poi molto alla pubblicazione di altre notizie in merito. Il consiglio, dunque, è quello di rimanere connessi per non perdere le ultimissime. 

Xiaomi Mi 8X

Fonte