Samsung Galaxy Note 9 conquista il podio DxOMark dei migliori camera phone

L’arrivo di Huawei P20 Pro ha stravolto il mondo delle fotocamere sugli smartphone con la prima tripla fotocamera al mondo e con una risoluzione di ben 40 Megapixel. Ma il colosso coreano che domina il mercato della telefonia mobile non si è arreso, ha continuato ad innovare ed è riuscito a mantenere la sua autorità nel settore. Samsung Galaxy Note 9 è stato appena recensito dalla più famosa piattaforma di benchmark per fotocamere DxOMark, ed ha ottenuto il terzo posto nella classifica dei migliori camera phone.

Samsung Galaxy Note 9 ha ottenuto un punteggio complessivo di 103 punti, con 106 punti in ambito foto e 95 punti in ambito video. Lodi sono state fatte al doppio stabilizzatore ottico del top di gamma e alla capacità del dispositivo di mettere a fuoco automaticamente oggetti in movimento meglio del Galaxy S9+. Sono inoltre stati elogiati anche i colori, il dettaglio e il basso livello di rumore digitale, così come il buon adattamento alla maggior parte delle condizioni di luce, lo zoom ottico e il bokeh effect.

Samsung Galaxy Note 9 ha una doppia fotocamera posteriore da 12 Megapixel che vanta un sensore primario con apertura variabile f/1.5 e f/2.4 ed uno secondario con apertura f/2.4 con zoom ottico 2x. Quella frontale è invece da 8 Megapixel e ha un’apertura f/1.7. Secondo DxOMark ci sono solo 2 smartphone migliori di questo in qualità fotografica: Huawei P20 Pro e HTC U12+.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it