LG, al vaglio il brevetto per nuovi smartphone con tripla fotocamera

La competizione tra i vari produttori di smartphone è, ad oggi, più forte che mai. Non a caso abbiamo assistito al lancio, negli ultimi giorni, di alcuni dei dispositivi più importanti del momento tra cui spiccano indubbiamente il Mate 20 Pro di Huawei e l’OnePlus 6T. Oggi, poi, è anche il giorno della presentazione ufficiale al mondo dell’attesissimo Honor Magic 2. Insomma, una cosa è certa: tutti sono al lavoro per offrire il prodotto più performante ed innovativo in grado di ingraziarsi il favore degli appassionati e di realizzare risultati da record.

Tra tutti, anche LG sembra essere al lavoro per la realizzazione di nuovi dispositivi con tripla fotocamera posteriore di cui sono trapelati in rete le primissime immagini dei brevetti. Direttamente dall’USPTO, ovvero dall’Ufficio Brevetti degli USA, arriva il brevetto per tre nuovi modelli LG che dovrebbero focalizzarsi essenzialmente sulla tripla configurazione per la fotocamera posteriore.

Osservando le immagini si notano tre modelli essenzialmente simili tra loro che si caratterizzano per una tripla camera posteriore collocata in un “oblò quadrato” proprio come abbiamo recentemente visto sul Mate 20 di Huawei. Sicuramente non saranno questi i primi smartphone con 3 obiettivi posteriori per LG, dal momento che l’azienda ha già lanciato il V40 ThinQ, con tre fotocamere ma allineate in orizzontale e non come rappresentato in questi brevetti.

Altra differenza tra i tre prossimi modelli LG sarà rappresentata dai bordi. Su un modello (C) saranno più arrotondati, su uno (B) saranno presenti e meno rotondeggianti e sul terzo (A) saranno quasi completamente assenti. Per il resto si notano dettagli praticamente uguali come il posizionamento dell’antenna, del sensore di impronte digitali o del connettore jack audio da 3,5 mm che l’azienda ha deciso di mantenere ancora.

Ricordiamo che si tratta di un brevetto per questi 3 modelli per cui non sappiamo se arriveranno mai sul mercato. Si vocifera che LG abbia in programma il lancio di un’ammiraglia prima dell’estate 2019 ma si dubita possa essere tra questi brevetti. Non rimane che attendere! Ulteriori notizie saranno sicuramente dietro l’angolo.

Fonte

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.