Xiaomi aggiorna oltre 20 smartphone alla MIUI 10 stabile, ma solo in Cina

Dopo aver aggiornato la prima ondata di 12 smartphone alla MIUI 10, Xiaomi ha lanciato l’update su un’altra ondata di dispositivi, questa volta più corposa perchè contiene più di 20 dei suoi smartphone Android. Purtroppo la ROM che si è aggiornata alla versione finale e stabile su questi smartphone è quella relativa al mercato cinese, ma questo aggiornamento è un chiaro segnale che anche la versione Global è imminente. Inoltre, ci da un’idea su quali siano gli smartphone a cui Xiaomi sta dando la priorità.

I dispositivi che hanno appena ricevuto la MIUI 10 China Stable sono, per quanto riguarda la serie Mi, il Mi 4, 4S, 4C, 5s, 5s Plus, Max (sia standard che high edition) e Max 2. La serie Redmi conta invece Redmi 4, 4 Pro, 4 High, 4X, 4A, 5A e 5 Plus. Infine abbiamo Redmi Note 3, 4, 4X Qualcomm, 4X MediaTek e 5A (standard e high). Avevano invece già ricevuto l’aggiornamento Mi 8, Mi 8 Explorer, Mi 8 SE, Mi 8 Lite, Mi Mix 2S, Mi Mix 2, Mi Mix, Mi Max 3, Mi 6, Mi 6X, Mi Note 2 e Mi 5, insieme a Redmi 6, 6 Pro, 6A, S2, 5 e Note 5.

Tra le novità apportate dalla MIUI 10 c’è il supporto alle gesture, nuove funzionalità per la fotocamera basate sull’intelligenza artificiale, un’interfaccia grafica migliore e tanto altro. Non ci resta che aspettare la versione Global che a questo punto, anche se non abbiamo ancora informazioni ufficiali, dovrebbe essere molto vicina.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it