Home » Smartphone » Xiaomi prepara il primo smartphone Android Go: Redmi Go certificato in Asia
smartphone android go

Xiaomi prepara il primo smartphone Android Go: Redmi Go certificato in Asia

di Carlo Desi

Lo Xiaomi Redmi Go è uno dei prossimi smartphone che l’azienda cinese potrebbe lanciare sul mercato. Il termine Go che troviamo nella sua denominazione non ci lascia dubbi, si tratterà, qualora dovesse diventare ufficiale, del primo smartphone Android Go di Xiaomi. Sin dal momento del suo lancio, Android Go è stata una vera e propria rivoluzione per la sua capacità di girare fluido su tutti gli smartphone con 1 GB o meno di RAM.

Finalmente, anche uno smartphone con RAM ridotta può eseguire le più importanti app di Google, e non solo. Tutte le applicazioni, infatti, sono state appositamente modificate in versione “light” per essere eseguibili anche a queste condizioni. Da allora molti produttori si sono lanciati nel progetto e hanno lanciato diversi smartphone con Android Go.

Xiaomi Redmi Go, con numero di modello M1903C3GG, è stato certificato dall’IMDA, l’Information Development Authority di Singapore. Un sicuro passo avanti per il dispositivo che si avvicina, in questo modo, al momento del possibile lancio. Prima di questa certificazione, il Redmi Go è già stato certificato da FCC e CEE.

Come avvenuto con alcuni smartphone Android Go di Samsung, anche per Xiaomi potremmo trovarci difronte ad una versione light di MIUI, benché si tratti ancora di indiscrezioni. Il prezzo del Redmi Go, come facilmente intuibile, sarà molto economico e costerà meno di 100 euro, come buona parte dei dispositivi Android Go.

Specifichiamo che Xiaomi vende già attualmente dispositivi al di sotto dei 100 dollari senza che siano degli smartphone Go e, quindi, con prestazioni inferiori. Perciò, un device del genere potrebbe avere un prezzo ancor più vantaggioso.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti