Home » Smartphone » Asus ZenFone Max M2 si aggiorna ad Android Pie e riceve la patch di Maggio
asus zenfone max pro m2

Asus ZenFone Max M2 si aggiorna ad Android Pie e riceve la patch di Maggio

di Lia Placido

Ormai è da quasi un anno che Android Pie ha fatto il suo esordio ufficiale sul mercato. Il sistema operativo di Google è stato, da quel momento, l’obiettivo di tutti gli OEM che hanno cercato di aggiornare i propri dispositivi in breve tempo. Già da molte settimane, dopo aver aggiornato diversi smartphone, Asus aveva promesso che Android Pie 9.0 sarebbe arrivato su ancora più dispositivi. In queste ore, in effetti, un altro smartphone dell’azienda sta ricevendo l’aggiornamento. Si tratta dell’Asus ZenFone Max (M2).

Il rollout ha avuto inizio negli Stati Uniti proprio oggi ed è disponibile, all’interno del menù Impostazioni del proprio smartphone, per tutti i possessori di un Asus ZenFone Max (M2). Un po’ in ritardo, bisogna ricordarlo, rispetto a quella che era la tabella di marcia prevista. Android Pie 9.0, infatti, sarebbe dovuto arrivare sul dispositivo più di un mese fa, il 15 aprile. Comunque, grazie a questo, il dispositivo ha oggi tutte le nuove funzionalità previste da Pie oltre ad aver ricevuto la patch di sicurezza di maggio.

Il numero di dispositivi da aggiornare non si ferma di certo con l’Asus ZenFone Max (M2). L’azienda, infatti, ha dichiarato che lo stesso aggiornamento arriverà molto presto su ZenFone Max Pro M1 e M2. Stesso discorso è valido anche per gli smartphone ZenFone appartenenti alle serie 4 e 5 così come per i ROG Phone per cui, però, non si conosce ancora il momento preciso. Ne sapremo di più certamente nelle prossime settimane. Nel frattempo attendiamo la distrribuzione completa dell’aggiornamento smartphone.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti