Home » Smartphone » Xiaomi lancia Redmi 7A in Italia, ma il prezzo di lancio non fa gioire
redmi 7a

Xiaomi lancia Redmi 7A in Italia, ma il prezzo di lancio non fa gioire

di Michele Ingelido

Per tutti coloro che hanno un budget al minimo sindacale (o quasi), Xiaomi ha lanciato il suo ultimo smartphone entry-level Redmi 7A sul mercato italiano. Minimo sindacale si fa per dire, dato che quest’anno l’azienda cinese sembra aver alzato l’asticella anche per quanto riguarda il segmento di fascia bassa. Il dispositivo è stato infatti reso disponibile all’acquisto nei negozi Tim a un prezzo di listino di 119,90 euro, per la delusione di un sacco di potenziali acquirenti che si aspettavano di spendere meno di 100 euro per questo dispositivo.

Il dispositivo sbarcherà la prossima settimana anche sullo store ufficiale mi.come e nei Mi Store fisici sparsi per il territorio italiano. Le colorazioni disponibili per Redmi 7A sono Matte Blue e Matte Black, mentre non è stata lanciata sul mercato italiano la recentissima Foggy Gold. Inoltre arriva in Italia una sola configurazione di memoria: quella con 2 GB di RAM e 16 GB di storage interno espandibile con micro SD.

Resta quindi esclusa la configurazione da 3/32 GB. Le restanti specifiche rimangono le stesse per ogni variante: abbiamo quindi un display da 5,45 pollici HD+ ed un processore oct-core Qualcomm Snapdragon 439. La scheda tecnica prosegue con una fotocamera posteriore da 13 Megapixel, un sensore frontale da 5 MP e una batteria da ben 4000 mAh, unico elemento che a nostro parere giustifica l’aumento di prezzo.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti