Home » Software » MIUI 11 ora segnala i terremoti, Xiaomi al lavoro sulla Dark Mode system-wide
miui 11

MIUI 11 ora segnala i terremoti, Xiaomi al lavoro sulla Dark Mode system-wide

di Michele Ingelido

Adesso la personalizzazione di Android di casa Xiaomi può addirittura avvisare gli utenti in merito ai terremoti. E’ una delle funzionalità su cui il colosso cinese ha messo maggiormente l’accento durante la presentazione della MIUI 11 e adesso è finalmente realtà. L’aggiornamento si sta attualmente diffondendo in Cina e non è chiaro se e quando l’azienda penserà ad un roll out globale.

Stando al team di sviluppo, il sistema operativo è in grado di inviare avvisi agli utenti da pochi secondi a decine di secondi prima che il terremoto si abbatta su un determinato luogo, in modo tale che abbiano il tempo necessario per proteggersi o uscire di casa. La notifica potrebbe anche indicare il rifugio di emergenza più vicino al luogo del terremoto insieme ai contatti di emergenza, i contatti medici e le informazioni necessarie per soccorrere la gente in caso di danni.

Per la fase iniziale l’aggiornamento riguarderà solo chi abita nella provincia del Sichuan, in Cina, mentre nel 2020 si estenderà anche ad altri luoghi. Affinchè la notifica possa arrivare sulla MIUI 11, è necessario un collegamento tra Xiaomi e gli istituti di sismologia e questo è il principale ostacolo per l’estensione della funzionalità a livello globale. Intanto l’azienda sta lavorando ad una Dark Mode a livello di sistema operativo da inserire nella MIUI 12. Questa modalità estenderebbe il tema scuro anche alle app di terze parti oltre che a tutto il sistema operativo.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti