Home » Smartphone » Galaxy Z Flip è il prossimo foldable Samsung: Bloom è un nome in codice
samsung galaxy bloom

Galaxy Z Flip è il prossimo foldable Samsung: Bloom è un nome in codice

di Roberto Naccarella

Fino a qualche settimana fa sembrava che Samsung avesse optato per un semplice “Galaxy Fold 2”. Nell’ultimo mese, invece, l’impressione che il gigante di Seul avesse ragionato su un’altra denominazione era diventata sempre più forte. Il nome in codice del prossimo smartphone pieghevole di Samsung è Galaxy Bloom, ma a quanto pare il nome ufficiale sarà un altro: Galaxy Z Flip. Un nome molto più descrittivo del form factor del foldable che stavolta si piegherà in verticale un po’ come Motorola Razr.

samsung galaxy Z flip

A rivelarlo è il solito Ice Universe, che su Twitter ha pubblicato un logo con la scritta “Samsung Galaxy Z Flip” di colore nero su sfondo giallo. Il noto leaker aveva già pubblicato sul social network un altro tweet, dove affermava che il nome del “foldable” non sarebbe stato Bloom (che era appunto soltanto il nome in codice del nuovo dispositivo, ndr) ma bensì Galaxy Z XXXX, chiedendo agli utenti di indovinare la parola.

galaxy bloom nome

L’idea Galaxy Bloom aveva preso forma dopo le rivelazioni fatte da DJ Koh – il CEO di Samsung, ndr – durante il CES 2020 che si è tenuto nei giorni scorsi a Las Vegas. Koh si è lasciato anche scappare che il nuovo pieghevole sarà principalmente destinato al pubblico femminile, con l’obiettivo di avvicinare quel “target” all’esperienza Samsung. Il Galaxy Z Flip, una volta aperto, avrà un display da 7,3 pollici, mentre da chiuso potrà tranquillamente essere messo in tasca come un telefono tradizionale.

Fonte: Ajunews

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti