Home » Smartphone » Xiaomi compie 10 anni ma guarda già al futuro: ecco i suoi prossimi piani
xiaomi valentino

Xiaomi compie 10 anni ma guarda già al futuro: ecco i suoi prossimi piani

di Roberto Naccarella

Se c’è un’azienda che è cresciuta enormemente negli ultimi anni, quella è certamente Xiaomi. Il colosso di Pechino è riuscito dapprima a consolidarsi in patria, per poi conquistare praticamente tutti i mercati internazionali proponendo telefoni di grande livello a prezzi contenuti. Xiaomi ha appena festeggiato i suoi primi dieci anni di vita con un evento dedicato proprio all’anniversario, ma sta già pensando al prossimo decennio, come confermato dal suo CEO, Lei Jun.

Per i prossimi 10 anni, infatti, l’azienda cinese vuole concentrarsi ulteriormente sugli smartphone, ma intende anche sviluppare ulteriormente l’Intelligenza Artificiale e il settore dell’Internet of Things. Il colosso cinese ha le idee molto chiare per i suoi prossimi 10 anni di vita, e lo si capisce anche dalla cifra comunicata da Jun: 7,2 miliardi di dollari, che verranno investiti per incrementare ulteriormente lo sviluppo di Xiaomi su questi fronti.

Con una lettera inviata a tutti i dipendenti, il CEO e presidente del consiglio di amministrazione ha comunicato anche l’arrivo di quattro nuovi dirigenti che prendono posto ai vertici dell’azienda cinese. Si tratta di Wang Xiang, che viene eletto presidente della società, e di Chew Shouzi, Zhang Feng e Lu Weibing, che assumono invece il ruolo di vicepresidenti. Infine, Lei Jun ha voluto sottolineare anche le vendite record di Mi 10 Ultra, il telefono pensato proprio per il decennale e lanciato solo in patria: 57,7 milioni di dollari dopo appena 10 minuti dall’apertura delle prenotazioni, il doppio rispetto a quanto accaduto con  Mi 10 Pro.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti